Un cellulare può smagnetizzare una carta prepagata

Non riesci a usare la carta prepagata   negli sportelli Bancomat per prelevare, l’ATM non la riconosce? Non riesci nemmeno a usarla per pagamenti nei negozi, Il Pos non riesce a leggerla ? Probabilmente si è smagnetizzata. Cosa significa? Che la banda magnetica posta sul retro della carta prepagata Paypal si è rovinata. Anche se le carte sono dotate di microchip la banda magnetica è indispensabili per le operazioni di prelievo e pagamento. Il pos o lo sportello automatico leggono le informazioni presenti sulla banda magnetica e autorizzano le operazioni.
Se ad esempio la usi su internet per fare acquisti o associata a Paypal funziona.

Come capire se si è smagnetizzata?

La prova del nove per capire se la tua carta prepagata  si è smagnetizzata e recarsi allo sportello dell’emittente della tua prepagata e verificare il saldo della carta .  Se non riescono a comunicarti il saldo e ricevono  un messaggio di errore., significa che la banda magnetica si è rovinata.
La smagnetizzazione non è non fenomeno raro tutta le carte di pagamento si possono smagnetizzare, una delle principali cause sono le interferenze elettromagnetiche.

Ma perchè si è smagnetizzata la carta Prepagata

E’ provato che una lunga esposizioni alle radiazioni elettromagnetiche rovinano le carte di pagamento che diventano illeggibili nei terminali Pos e negli sportelli Bancomat, anche se dotate di microchip. Per questo vanno tenute lontane da queste fonte come microonde, cellulare e custodite con cura.
A volte la colpa è anche della qualità scadente delle carte che non vengono realizzate da chi le emette, ma vengono create da società esterne.
A questo punto deve essere sostituita perchè inutilizzabile, chiaramente se usata su internet funziona .

Il cellulare può smagnetizzare la carta prepagata?

Questa è una bella domanda c’è chi dice che sia una leggenda metropolitana quella dello smartphone che smagnetizza le carte bancomat, ma anche carte di credito e carte prepagate.
Senza entrare nel dettaglio di argomenti che riguarderebbero più la scienza che un sito che parla di carte prepagate, possiamo dire che si il cellulare può essere, attenzione può essere, una delle cause di smagnetizzazione delle carta di pagamento.
Chiaramente dopo una lunga esposizione.
Se invece avvicinate la carta al cellulare e questa si smagnetizza subito significa che il problema è la carta di credito è di scarsa qualità.

Le carte prepagate, ma anche le carte di credito e le carte Bancomat che vengono consegnate dalle banche sono realizzate da società esterne.
Che si occupano del controllo qualità della carta.

Purtroppo tutti noi siamo esposti continuamente alle onde elettromagnetiche ed è normale che questi effetti nel lungo periodo si fanno sentire.
Se tutti i giorni custodite il cellulare con la carta dopo un certo periodo questa si smagnetizza. Il consiglio è di non custodire mai insieme cellulare e carta .
Ti accorgerete che la carta di credito si è smagnetizzata quando la usi, ad esempio per prelevare, il Bancomat non la riconosce, anche se dotata di chip. Oppure legge la carta ma non vi fa prelevare.

Anche il pos, il terminale utilizzato dagli esercenti per accettare le carte di pagamento, non sarà riconosciuta e il pagamento non potrà essere eseguito.
Quindi vi toccherà andare in banca e chiedere la sostituzione della carta prepagata rovinata.Come si fa quando si smagnetizza la carta bancomat.
Entro pochi giorni vi sarà consegnata una nuova carta che sostituirà quella danneggiata.

Come smagnetizzare una carta di credito.

Che sia una carta di pagamento o un badge elettronico, per smagnetizzarsi devono rimanere per lungo tempo a contatto con dei magneti grossi e potenti.
Se la carta si smganetizza ad esempio con le calamite applicate sui portafogli e nelle borse e perchè la carta è di scarsa qualità.

Quali altri dispositivi possono causare la smagnetizzazione della carta di credit?

Per evitare che la carta si rovini devi tenerla lontana da:

  • Da forno microonde e apparecchi che emettono onde elettomagnetiche.
  • Non custodirla nella custodia del cellulare.
  • Attenzione alle calamite.