Con la Postepay si può prelevare da una banca?

Dove posso prelevare con la Postepay.
Posso farlo anche in banca e quanto costa?
Con la Postepay è possibile prelevare il denaro caricato sulla carta in diversi modi. All’ufficio postale allo sportello, o al Postamat, ma non solo.

Con la Postepay è possibile prelevare il denaro caricato sulla carta anche presso gli sportelli automatici bancari, meglio conosciuti come Bancomat.
Ma è possibile prelevare i soldi caricati sulla Postepay non solo dagli ATM bancari in Italia, ma anche all’estero.
Ma devono essere convenzionati con il circuito Visa Electron per la Postepay Standard e Junior, Mastercard per la Postepay Evolution.
Lo stesso circuito della carta Postepay.

Ma quanto costa prelevare con la Postepay da un ATM,bancomat, bancario ?

A volte non si vuole fare la coda al Postamat dell’ufficio postale, oppure è più comodo recarsi presso il Bancomat della banca sotto casa che al Postamat delle poste.
Il costo per il prelievo da ATM è più alto rispetto al prelievo da Postamat.
Infatti il prelievo da ATM bancari costa €1,75 in Italia e nei paesi Euro. Che sale a due euro per versione Evolution.
Il prelievo da Postamat costa €1, e si azzera per la versione Evolution. Per i prelievi in valuta diversi dall’euro il costo è di €5.

Quanto si può prelevare dalla Postepay.

In pratica dalla Postepay si può prelevare tutto il saldo disponibile, naturalmente c’è un limite di prelievo giornaliero.
Il limite di prelievo giornaliero da Postamat e ATM bancari è di €250. Per la Psotepay Evolution il limite di prelievo da ATM bancari e postali è di €600 al giorno, prelivo massimo mensile €2500.

Visto che si può ricaricare la Postepay in ricevitoria , si possono anche prelevare i soldi sulla Postepay dal tabacchino?
I prelievi con la Postepay possono essere effettuati fuori dal canale delle Poste, ma non si può prelevare nelle ricevitorie Sisal.
Ma solo all’Ufficio Postale, allo sportello e da Postamat.
Presso sportelli automatici delle banche, ATM, in Italia e all’estero.