Cosa succede se pago con Paypal senza soldi

Paypal rientra tra i pagamenti di moneta elettronica, anche se per usarlo devi aprire un conto.
Devi immaginare Paypal come una carta prepagata virtuale, non un vero conto corrente, o una carta di credito.
Per adesso è possibile utilizzarlo solo per i pagamenti online.
In futuro, forse,lo useremo anche per pagare nei negozi, magari associato allo smartphone.

Dove viene prelevato il denaro.

Quando utilizzi Paypal come metodo di pagamento la transazione va a buon fine solo se sul conto Paypal ci sono i fondi con saldo a zero, oppure con fondi non sufficiente la transazione non sarà autorizzata.
Se non vuoi lasciare denaro sul conto Paypal perché non ti fidi o per altri motivi, è possibile associare al conto Paypal una carta di pagamento, che sia carta di credito, carta prepagata, o carta di debito internazionale .
In questo modo Paypal addebiterà i pagamenti direttamente sulla carta.
Oppure puoi associare un conto corrente bancario o Postale,ma attenzione che alcune banche e anche il Bancoposta per gli addebiti Paypal sul  corrente fanno pagare una commissione.

Pagare con Paypal senza soldi.

Ma cosa succede se sul conto Paypal non ci sono soldi e non hai associato una carta di pagamento o conto corrente?
Paypal non anticipa il denaro quindi la transazione sarà annullata per mancanza di fondi. Non si può acquistare con Paypal senza soldi, come ad esempio con la Postepay se non hai soldi sulla Postepay non poi pagare. Spieghiamo meglio, non importa che il saldo del conto Paypal sia a zero, basta associare una carta di pagamento o il conto corrente. L’importante è che sul metodo di pagamento associato al conto sono presenti i fondi necessari per autorizzare il pagamento.