Non riesco a pagare online con Postepay perchè?

Perché non riesci a pagare con Postepay nonostante il saldo disponibile sia sufficiente per completare il pagamento.
Hai controllato sul sito della Posstepay che la tua carta sia abilitata per i pagamenti online?
Puoi farlo dalla pagina gestione carte dove potrai abilitare o disattivare gli acquisti online, gestire i massimali della Postepay, abilitare o disabilitare la Postepay per i pagamenti in alcune Aree del mondo. Attenzione  il servizio non è gratuito. Hai attivato le nuove norme PSD2 sul sito poste.it, hai fatto l’aggiornamento? Se non lo hai ancora fatto potrebbe essere questo il problema, perchè è cambiato il sistema di sicurezza, dovrai associare un numero di cellulare per ricevere i codici per autorizzare i pagamenti online .

Perchè non riesco a pagare online con la Postepay?

I problemi potrebbero essere diversi, ricorda che si tratta di una carta prepagata e non di una carta di credito.
Puoi spendere solo il denaro caricato sulla carta.
Per questo se il denaro non è sufficiente per completare il pagamento l’operazione sarà annullata.
Potrebbe esserci anche un problema di collegamento e questo causerebbe una momentanea interruzione dei pagamenti.

Postepay problemi pagamento online.

Un altro inconveniente che potrebbe non autorizzare il pagamento con la Postepay potrebbe essere  che molti siti, per aumentare il livello di sicurezza nelle transazioni online, utilizzano sistemi di sicurezza realizzati dalla Mastercard e dalla Visa, 3d secure Postepay.
Funzionalità che si possono attivare anche sulle Postepay.
Sei il sistema di sicurezza non è abilitato, Mastercard SecureCode per la versione Mastercard della Postepay, e Verified by Visa per la versione Visa Electron, non riesci a utilizzare la Postepay online nei siti convenzionati.

Per attivarli ti basterà accedere con le tue credenziali al sito della Postepay e attivare il servizio.
Ricorda che la Postepay per funzionare online sul sito delle poste, e quindi attivare questi servizi,  deve avere attivo il Servizio di sicurezza web.
Se hai richiesto da poco la Postepay attendi che questo sistema sia attivo prima di fare la richiesta di attivazione di Mastercard Securecode o Verified by Visa.

Ed ecco come si fa ad attivare il servizio Sicurezza Web online.
Se hai registrato la Postepay sul sito delle Poste accedi con le tue credenziali al portale.
Nella pagina che si apre clicca su Sicurezza.

Nella pagina successiva dovrai cliccare nuovamente su Abilita la tua carta.

E inserire i dai della carta da abilitare al sistema di sicurezza web.

Se invece vuoi registrare la Postepay al servizio di sicurezza 3d Secure ti basterà cliccare sulla scritta blu :” Se hai già associato un numero di cellulare per operare sui siti di Poste Italiane, abilita la tua Postepay ad operare sugli altri siti internet convenzionati al protocollo 3D Secure”.
Nella pagina che si apre inserisci il numero della carta Postepay da registrare.

Postepay non autorizza pagamento.

Pagamento online con Postepay i soldi sono sufficienti ma il pagamento viene rifiutato, perché?
Per completare il pagamento abbiamo già scritto che sulla Postepay il saldo disponibile deve corrispondere all’importo del pagamento.
Altre volte, però, deve essere superiore sai perché?
Quando usi la prima volta la carata prepagata in un sito che sia Amazon,Ticketone, BlablaCard o altro ancora, per verificare la validità della Postepay,oltre all’importo del pagamento, viene addebitata una piccola cifra, che nei giorni successivi sarà restituita.
Quindi se pagamento+importo per la verifica della carta sono superiori al saldo disponibile il pagamento non sarà autorizzato.

Conclusione.
Per utilizzare la Postepay online sul sito delle poste deve essere attivo il sistema di sicurezza web. Per gli altri siti anche quelli realizzati da Matercard o Visa, a seconda della tua versione della Postepay.
Il saldo disponibile deve essere superiore all’importo del pagamento. Devi controllare che la Postpeay sia abilitati per gli acquisti online nella sezione Le mie carte, purtroppo il servizio le mie carte non è gratuito. Consulta il prospetto informativo per i costi.