Come funziona Postepay Evolution in Romania

Postepay in Romania come funziona

Immaginatevi di vagare per il maestoso castello di Bran associato al conte Dracula o per le vivaci piazze di Timișoara senza dovervi preoccupare di monete e banconote. È possibile, grazie alle carte prepagate.

Anche se la Romania fa parte dell’Unione Europea dal 2007 ha mantenuto la sua valuta, il leu (RON), ma le carte prepagate vi permettono di superare il problema del cambio valuta, anche se ricaricate in euro.

Quando utilizzerai la tua carta prepagata nei pos per pagare, o per prelevare negli ATM bancari, il circuito di pagamento della tua carta si occuperà di calcolare il cambio.

Con la Postepay posso prelevare in Romania?

La Postepay può essere utilizzata all’estero, compresa la Romania, nei luoghi in cui vengono accettate le carte di pagamento.

Quando devi prelevare dovrai trovare ATM bancari che accettano carte Visa se hai la versione gialla, Mastercard se hai una Postepay Evolution.

Non è difficile trovare a Bucarest, oppure in altre grandi città della Romania come Cluj-Napoca, Timișoara, Iași e Constanța, ATM bancari sia associati alla Visa che alla Mastercard. Ti consiglio di controllare su Google Maps dove si trovano.

Se vuoi sapere quanto costa questa operazione, ricorda che non è gratuita, guarda la tabella in basso per i costi. Le commissioni li ho recuperate dai prospetti informativi delle carte prepagate.

Controlla anche: Come abilitare la Postepay per l’utilizzo all’estero

Quando non puoi usare la Postepay in Romania?

Di solito per pagare nei negozi se l’esercente accetta le carte di pagamento non ci sono problemi a utilizzare anche la Postepay, perchè come ho spiegato prima è associata a un circuito internazionale. Non può essere utilizzata nei pagamenti dove è richiesta espressamente la carta di credito.

Se il saldo sulla tua Postepay è insufficiente per coprire l’importo della transazione o il prelievo di contanti, l’operazione viene rifiutata.

Non si registrano particolari problemi nell’utilizzo della Postepay in Romania. Ma ricorda anche che potrebbero verificarsi problemi tecnici temporanei nei sistemi di pagamento o nelle reti bancarie, rendendo momentaneamente impossibile l’utilizzo della carta.

Commissioni Postepay e altre carte prepagate in Romania per pagare

Carta prepagataCommissione
Ing Conto corrente Arancio2,00%
Postepay1,10%
Postepay Evolution1,10%
Carta Mooney1,10%
Carta Flash(Intesa-SanPaolo)2,00%
Genius Card(Unicredit)1,75%
Carta prepagata Fineco2,00%
Hello!Free (di Hello Bank)1,70%
Carta Prep@aid Banco BPM2,00%
Carta prepegata Maxi (widiba)0,00%
Carta prepagata Nexi2,00%
Sella carta prepagata3,00%
Superflash(Intesa-SanPaolo)2,00%

Costo utilizzo Postepay e altre carte prepagate in Romania per prelevare

Carta prepagataCosto prelievoCommissione aggiuntiva
Ing Conto corrente Arancio€22,00%
Postepay€51,10%
Postepay Evolution€51,10%
Carta Mooney€51,10%
Carta Flash (Intesa-SanPaolo)€52,00%
Genius Card€51,75%
Carta prepagata Fineco€2,902,00%
Hello!Free (di Hello Bank)€21,70%
Carta Prep@aid Banco BPM€2,502,25%
Carta prepegata Maxi (widiba)€40,00%
Carta prepagata Nexi€42,00%
Sella carta prepagata€53%
Superflash€52,00%

In quali banche si può prelevare in Romania con la Postepay?

Puoi prelevare dalgi ATM bancari delle seguenti banche:

  1. Banca Comercială Română (BCR): Una delle maggiori banche al dettaglio in Romania, parte del gruppo Erste.
  2. BRD – Groupe Société Générale: Una banca con una lunga storia in Romania, ora parte del gruppo finanziario francese Société Générale.
  3. Banca Transilvania: La più grande banca in Romania in termini di quota di mercato, offre una vasta gamma di prodotti bancari sia per clienti al dettaglio che aziendali.

Oltre a queste, ci sono altre banche commerciali come Alpha Bank Romania, CEC Bank, e OTP Bank Romania

Articoli correlati