Postepay Digital recensione, costi e funzionalità

In questa breve recensione sulla Postepay Digital aggiungo alcune cose che non trovi sul sito delle Poste. Per le funzionalità complete, i costi, scarica il prospetto informativo dal sito delle Poste. La Postepay Digital è la versione digitale della versione Standard ed Evolution. Rispetto alla Postepay fisica si può richiedere online senza andare all’ufficio postale. E’ senza supporto fisico, in questo caso può pagare solo online.

Ma alla Postepay Digital possono essere aggiunte due importanti funzionalità. La prima è l’iban per ricevere bonifici o l’accredito dello stipendio. La seconda si può richiedere la carta fisica indispensabile per prelevare e per pagare nei negozi fisici.

Se si vuole utilizzare solo online si può evitare di richiedere la carta fisica.

Come avere Postepay Digital? La richiesta e attivazione si fa tramite l’app Postepay, anche il codice fiscale documento di identità, contratto, vanno inviati tramite l’app. Quindi non si deve andare alle poste per consegnare contratto e documenti cartacei. Basta fare le foto dei documenti tramite l’app, compilare sempre tramite l’app i moduli di contratto e firmarli con la firma digital.

Se non lo hai ancora fatto devi installare l’app Postepay sul telefonino inserire i tuoi dati e poi all’interno dell’app selezionare Richiedi una Postepay direttamente da App. Dovrai compilare il modulo online e inviare sempre tramite l’app il documento di identità e codice fiscale. Ti sarà chiesto di scattare una foto del documento di identità fronte e retro e della tessera sanitaria, fronte e retro.

Postepay Digital non si attiva? La procedura di richiesta è semplice, personalmente ho avuto dei problemi, non sono riuscito a ricaricare la Postepay per attivarla. Ma è stato un mio errore che ho commesso quando ho scelto quale metodo utilizzare per pagare l’ attivazione. Per non andare all’ufficio postale ed eseguire la ricaricare di attivazione ho preferito attendere che la richiesta venisse annullata dal sistema. Basta non ricaricare la Postepay Digital e attendere 15 giorni la pratica si annulla da sola, e attendere la mail di annullamento della pratica.

La domanda di richiesta della Postepay Digital non viene accettata perchè non è stato fatto il pagamento, la ricarica di attivazione.

Non serve a niente disinstallare l’app e reinstallarla, anzi si creano altri problemi. Non puoi nemmeno effettuare un’altra richiesta. Sembra che la richiesta non può essere annullata nemmeno contattando l’assistenza tecnica della Postepay. Così mi hanno detto dal call center

Il secondo tentativo è andato a buon fine, fatta la richiesta ho ricevuto la conferma di attivazione, e il numero della Postepay Digital. Se richiedi l’iban devi pagare subito il canone annuale di €12. Attivata la carta puoi visualizzare il numero della Postepay per metà asteriscato. Basta cliccare sulla carta pe ottenere il numero completo.Dopo qualche ora ho visualizzato dall’App i dati della carta come data di scadenza e codice cvv della Postepay. Dopo circa 10 giorni lavorativi è arrivata a casa la carta fisica.

Per quanto riguarda le differenze tra la Postepay Digital e la Postepay Standard sono:

  1. Il circuito di pagamento la versione Digital è del circuito Mastercard, la seconda è una Visa Electron.
  2. Il plafond della Digital è di 30 mila euro, molto più alto della Postepay Standard.
  3. La Postepay Digital è senza supporto fisico , ma si può richiedere anche la carta fisica. Rispetto alla versione Standard può essere associato il codice Iban per ricevere ed eseguire bonifici Sepa ordinari e istantanei. Se richiedi la carta con supporto fisico non ci sono differenze con la Postepay Evolution.

Anche senza supporto fisico si può collegare al conto Paypal . Fatta la richiesta di associazione al conto Paypal viene subito prelevato il denaro per la verifica. Mentre devi attendere qualche giorno che l’operazione venga registrata tra i movimenti per trovare il codice di quattro cifre da inserire su Paypal.

I costi anche qui ci sono delle differenze, per adesso non si paga il costo di attivazione di €5 che si paga con la versione Standard ed Evolution. Con la versione digital non si pagano i prelievi da ATM Postamt, che invece si pagano con la versione Standard.


Confronto costi tra Postepay Digital, Postepay Evolution, Postepay Standard.

Postepay DigitalPostepay Digital con IbanPostepay StandardPostepay Evolution
CircuitoMastercardMastercardVisa ElectronMastercard
Plafond€30.000€30.000€3.000€30.000
Costo€0€0€5€5
Canone€0€12€0€12
Imposta di bollo€0€2€0€2
Costo di ricarica€1€1€1€1
Costo di ricarica con altra carta di pagamento da internet€2€2€2€2
Costo di ricarica con altra carta di pagamento al Postamat€3€3€3€3
Costo ricarica in tabaccheria€2€2€2€2
Costo prelievo da ATM Postamat€0€0€1€0
Costo prelievo Ufficio postale€1€1€1€1
Preleivo da ATM bancari€2€2€1,75€2
Costo bonifici addebito€1€1
Costo Bonifico istantaneo in uscita.€2€2
Accredito bonifico istantaneo€0,50€0,50


Altre cose da sapere:
Non si può attivare la Postepay Digital con prima ricarica da libretto postale, la Postepay digital non attiva non viene riconosciuta. Dopo l’attivazione può essere ricaricata anche da libretto di risparmio postale abilitato ai servizi online il costo di €1, ho provato a ricaricare ed è immediata. Altri metodi di ricarica sono in contanti allo sportello dell’ufficio postale o tabaccherie Punto Lis, da Postamat con altra Postepay o carta di pagamento. Se richiedi l’Iban si paga il canone annuale di €12, e l’imposta di bollo di €2.

Altre carte simili alla Postepay Digital con IbanCanoneCosto*
Postepay Evloluion(Mastercard)€12€46
Conto Tascabile€24€24
Genius Card(Mastercard)€24€138
Hype Next€34,80€46,80
Mooney(Visa Prepaid)€10€50
Superflash€26,90€59,70

*Il costo è l’indicatore dei costi complessivi, ICC, con operatività di 164 operazioni all’anno. La Genius Card il canone si azzera se hai meno di 30 anni.

Opinione sulla Postepay Digital.

Se la procedura di richiesta non si blocca i tempi di attivazione sono rapidissimi 24 ore. Se invece ci sono problemi per fare una nuova richiesta servono minimo 15 giorni. Se ti serve una nuova Postepay e non vuoi andare all’ufficio postale per richiederla la Postepay Digital può essere una soluzione.

Se hai bisogno di una carta digitale anche n questo caso può andare bene. Per quanto riguarda i costi, in questo momento la carta è in promozione, per chi non ha altre Postepay e può usufruire della promozione meglio scegliere la Digital e non la versione Evolution.

Peccato che si pagano le ricariche fatte da libretto postale. Interessante la possibilità di ricevere bonifici istantanei, anche se il costo per ogni bonifico in uscita è di €2. Nota negativa si paga una commissione di €0,50 per l’addebito del bonifico istantaneo..