Danimarca come pagare in euro o corone danesi?

Qual è il periodo migliore dell’anno per visitare la Danimarca? Se ti piacciono i mercatini di Natale, ti consiglio di andare a fine dicembre per godere dell’atmosfera unica che si respira in questo periodo dell’anno.

Se invece preferisci temperature miti e lunghe giornate soleggiate, il periodo estivo potrebbe essere la scelta migliore.

Se vuoi scoprire cosa vedere in Danimarca, ti suggerisco di leggere libri e guide dedicate ai viaggiatori. In questo modo potrai pianificare un viaggio indimenticabile alla scoperta delle bellezze della Danimarca.

Oltre a decidere quando andare, pianificare l’itinerario, prenotare il volo e alloggio, è importante prendere in considerazione alcuni aspetti economici. Ad esempio, come pagare in Danimarca e quanto denaro contante portare.

Si può pagare in euro in Danimarca?

La Danimarca è uno Stato membro dell’Unione Europea ma non adotta l’euro. Possiede una speciale deroga al trattato di Mastricht che li esime dall’obbligo formale di aderire alla divisa comune.

La moneta utilizzata in Danimarca è la corona danese che si usa anche nelle Isole Fær Øer e in Groenlandia, è agganciata all’euro e può oscillare entro un certo limite. Copenaghen è la capitale della Danimarca.

La maggior parte dei negozi e dei servizi accettano solo corone danesi come forma di pagamento. In alcune zone turistiche o in hotel, ristoranti o negozi più grandi potrebbe essere possibile pagare in euro.Ma attenzione al tasso di cambio, e costi di transazione. È quindi consigliabile avere corone danesi con sé quando si viaggia in Danimarca.

Meglio partire per la Danimarca senza portare troppo contante, usare carte di pagamento e contante è la scelta migliore. I negozi di piccole dimensioni, specialmente quelli gestiti localmente, potrebbero preferire pagamenti in contanti.

Puoi cambiare gli euro in corone in banca, qui in Italia ti faranno pagare una commissione che può arrivare fino al  4% .

Come pagare in Danimarca

In Danimarca potrai pagare con la carta di pagamento sono accettate se associate ai circuiti internazionali, Maestro, Mastercard, Visa.

Ma ricorda che se paghi al ristorante o nei negozi con la tua carta di pagamento in valuta diversa dall’euro per questa operazione l’emittente della tua carta ti fa pagare un costo aggiuntivo per operazione in valuta diversa dall’euro.

Anche per il prelievo in terra danese, se il prelievo viene fatto nella valuta locale oltre al tasso di cambio e al costo per il prelievo devi fare attenzione alla commissione per operazione in valuta diversa dall’euro.

Per sapere se la tua banca ti applica questo costo aggiuntivo ti basterà consultare le condizioni economiche della tua carta, oppure puoi chiedere chiarimenti allo sportello della tua banca. Controlla prima di partire, così hai tempo per cercare una carta di pagamento più economica.

Copenaghen Card.

Copenaghen Card è una carta turistica che ti dà accesso gratuito in diversi musei, ma anche la possibilità di viaggiare gratis sui mezzi pubblici della capitale danese. Chiaramente la card ha un costo che va da €51 con validità in giorno, fino a un massimo di €113 con validità cinque giorni. La card si può richiedere online, nelle agenzie di viaggio, all’aeroporto.

Carte di credito, di debito e prepagate in Danimarca si possono usare?

Le carte di pagmanerto del circuito internazionale Visa, Visa Electron e Mastercard , Maestro, sono accettate in quasi tutti i negozi.
Anche la Postepay sia Standard che Evolution si può usare senza particolari problemi nei negozi e per prelevare.
Visto che la Danimarca non adotta l’euro come valuta quando usate le carte per gli acquisti dovete aggiungere al pagamento la commissione in valuta diversa dall’euro.

Non ci sono particolari problemi se vuoi pagare con la carta Bancomat in Danimarca, basta che sia associata a un circuito internazionale. Prima di partire controlla che la tua carta di debito sia associata a un circuito internazionale e che sia abilitata per i pagamenti in Danimarca.

Come prelevare in Danimarca?

Se dovrai prelevare denaro, potrai prelevare con la tu carta di pagamento dagli ATM bancari delle banche danesi. Ma devi trovare un ATM ch accetta le carte associate la circuito di pagamento della tua carta.Il circuito della carta calcolerà automaticamente il tasso di cambio.

Quanto costa prelevare in Danimarca con le carte prepagate

Stesso discorso per i prelievi, se effettuate un prelievo in valuta diversa dall’euro oltre al cambio dovete aggiungere la commissione applicata dalla banca  per il prelievo.
Più la commissione per operazioni in valuta diversa dall’euro. Per prelevare meglio usare la carta di debito più conveniente della carta pregata e carta di credito. Ecco quanto costa prelevare in Danimarca con le carte prepagate.

Carta EmittenteCircuitoPosPrelievo ATMComm.Ricarica bonifico
Carta correnteBperMastercard1,50%€ 3,501,50%Si
ContoCardCarifeMastercard1,00%€ 5,00-%Si
CartacontoCariparmaMastercard1,00%€ 5,001,00%Si
be1 CardPopolare di MilanoMastercard1,50%€ 4,501,5%Si
db ContocartaDeutske BankVisa Electron0,00%€ 3,000,00%Si
Cabel PayCabelMastercard€ 1,00€ 4,000,00%Si
Conto TascabileChe Banca!Mastercard€ 0€ 3,000,00%Si
EnjoyUBIMastercard2,00%€ 5,002,00%Si
C/ContoPop.vicenzaMastercard0,00%€ 2,501,00%Si
Carta Conto inTascaCredito ValtellineseVisa1,75%€ 3,501,75%Si
Genius CardUnicreditMastercard1,75%€ 5,001,75%Si
Carta NuovaBanca nuovaMastercard1,50%€ 2,501,00%Si
riCarigeCarigeVisa Electron2,00%€ 4,002,00%Si
Sella Money SellaVisa Electron2,00%€ 2,002,00%Si
SuperflashIntesa-SanPaoloMastercard1,00%€ 5,000,58%Si
SpiderMPSVisa Electron1,00%€ 4,001,00%Si
KdueBanco PopolareMastercard1,00%€ 5,001,00%Si
be1 CardPopolare di MilanoMastercard1,50%€ 4,50€1,5%Si
PaypalCartalisMastercard2,00%€ 3,002,00%Si
StarsCardCartalisVisa Electron2,00%€ 3,002,00%Si
LottomaticardCartalisVisa Electron2,00%€ 3,002,00%Si
PostepayPoste ItalianeVisa Electron0€ 5,001,10%No
FlashIntesa-SanPaoloMastercard1,00%€ 50,58%No
Unicredit card clickUnicreditMastercard1,75%€ 51,75%No

Tabella con le condizioni economiche di alcune carte prepagate per i prelievi in valuta diversa dall’euro.
E per acquisto Pos in valuta diversa dall’euro