Versare dollari USD su conto corrente italiano

Si possono versare dollari Usa, o altra valuta estera su conto corrente bancario italiano?
Il conto corrente bancario come quello postale è in euro di solito non si possono versare soldi in contanti in valuta estera.
Ma come fare se ad esempio se hai la necessità di versare sul conto corrente in euro dollari USD avanzati dal tuo viaggio a New York ?

Come versare dollari.

Devi sapere che prima di essere versati sul conto corrente devono essere cambiati in euro.
Quindi la tua banca ti consentirà di versarli solo dopo la conversione dei dollari in euro.
La conversione del cambio dollari in euro e viceversa non è gratuita, per questa operazione le banche si fanno pagare una commissione. E il tasso di cambio applicato è maggiore di quello ufficiale.

A questo punto cosa conviene fare tenere i dollari i versarli?
Dipende dall’importo in dollari, se consistente conviene fare l’operazione, ricordando che ci sono dei costi.
Se invece la somma da versare è piccola conviene tenere i dollari per ricordo del viaggio.

Leggi Anche: Dove cambiare euro in dollari e viceversa.

Versare dollari su Postepay o altra carta prepagata.

Sulle carte prepagate come la Postepay Standard o Evolution, non puoi versare dollari o altra valuta straniere.
Il motivo è molto semplice le carte prepagate emesse in Italia possono essere ricaricate sono in euro. Anche se all’estero puoi prelevare in valuta diversa dall’euro grazie al circuito di pagamento associata alla carta che convertirà automaticamente il saldo della tua carta nella valuta estera.

Versare dollari USD al Bancomat.

I Bancomat evoluti oltre alle normali operazioni che si fanno con i Bancomat tradizionali come prelievi, ricariche carte prepagate o cellulare, consultare lista movimenti del proprio conto e pagare le bollette.
Consentono anche di versare assegni e denaro contante che poi sarà accreditato sul conto corrente.
Ma non è possibile versare denaro in valuta estera ma solo euro.