Come verificare se ho pagato il bollo auto

Hai ricevuto un avviso di mancato pagamento del bollo auto di qualche anno fa?
Oppure non ricordo se lo hai pagato?
Ecco come verificare se è stato pagato.

Come pagare il bollo auto.

Il bollo auto può essere pagato in diversi modi, tra quello più semplice online è dal sito di Poste Italiane.
Basta registrarsi al portale Poste.it avere una carta di pagamento Mastercard o Visa e puoi pagare online il bollo auto. Oppure una Postepay, o un conto Banoposta dove addebitare il pagamento.
Il vantaggio di questo sistema di pagamento è che se lo paghi il ritardo sarà calcolata in automatico la sanzione per aver pagato il bollo in ritardo.
Ti basterà inserire i dati richiesti, dopo il pagamento potrai scaricare e stampare la ricevuta.


come pagare bollo auto online

Le ricevute del bollo auto possono essere scaricate in qualsiasi momento, e sarà più facile trovarle.
Inoltre puoi pagare anche un’annualità pregressa.

Verifica pagamenti bollo auto anni precedenti.

Ma come verificare se il bollo è stato pagato?
Dal sito dell’Agenzia delle Entrate in questa pagina ti basterà inserire il dati richiesti come regione, categoria del veicolo, targa e anno di pagamento e il motore di ricerca ti dirà se il bollo è stato pagato. Puoi verificare anche gli anni precedenti non solo l’ultimo anno.


Un altro modo per verificare il pagamento è dal sito della tua Regione, ti basterà cercare la pagina dei tributi, bolli, oppure sul link che rimanda alla pagina dell’Aci.
Ricordati sempre di tenere le ricevute di pagamento, in caso la tua Regione ti invia una raccomandata per mancato pagamento sarà più facile controllare e verificare se si è trattato di un errore. Se paghi il bollo in ritardo pagherai una sanzione che varia in base al numero di giorni di ritardo. Cosa succede se non paghi l bollo auto? Se non lo paghi dopo qualche tempo riceverai un avviso di pagamento da parte della Regione con il bollo auto più la sanzione da pagare.