Si possono domiciliare le utenze sulla Postepay Evolution?

Cosa significa domiciliazione delle utenze?
Con questo servizio si possono addebitare le bollette di luce, gas, acqua, operatore telefonico direttamente sul conto corrente.

Il vantaggio è di non fare la fila all’ufficio postale per pagare la bolletta , di risparmiare sul costo di invio della bolletta.
Lo sai vero che oltre a pagare quanto hai consumato di luce, gas, acqua,dovrai pagare anche l’invio della fattura cartacea?
Ma si risparmia anche sui costi del bollettino all’ufficio postale.

Altro risparmio la carta, meno carta si usa meno alberi vengono tagliati, l’ambiente ci ringrazierà.
Senza dimenticare che la bolletta non sarà pagata in ritardo, m ail giorno della scadenza.
Altro risparmio perchè ogni volta che si paga la bolletta in ritardo paghiamo delle commissioni che fanno lievitare la successiva bolletta.

Domiciliare le bollette su Postepay Evolution si può?

Ma la domiciliazione delle utenze è possibile anche sulle carte prepagate, ma solo quelle che hanno il codice Iban, come ad esempio la Postepay Evolution, la Sueprflash, Genius Card ecc.
Quando farete la richiesta di domiciliazione dell’utenza, basterà inserire l’iIban della vostra carta come se fosse un conto corrente.

Ma attenzione per il pagamento non dovete inserire la vostra carta con Iban come se fosse una carta di credito.
Perchè non sarà accettata in quanto la carta prepagata non è una carta di credito.
Ma è consentito l’addebito come se fosse un conto corrente.
Lo svantaggio della domiciliazione delle utenze su queste prepagate e che dovete ricordarvi di lasciare la carta carica, perché se il giorno del pagamento il saldo disponibile non basta la bolletta non sarà pagata. Con tutte le conseguenze di mancato pagamento, sollecitazione di pagamento, distacco dell’utenza se non si paga entro una certa data. aumento dei costi sulla bolletta successiva per mancato pagamento. Quindi attenzione.