Rimborso su Postepay tempi

Devi ricevere un rimborso di un prodotto restituito e pagato con la Postepay, l’esercente ti ha assicurato che il rimborso è stato accreditato?
Ecco come funziona il rimborso sula Postepay

Quali sono i diritti del consumatore quando fa acquisti online.
Quando si fa un acquisto su internet il consumatore ha dei diritti, come quando si acquista al negozio.
Uno di questi è la possibilità di esercitare il diritto di recesso che non è più di sette giorni ma di quattordici giorni. In caso l’oggetto sia danneggiato, o non conforme alla descrizione, può essere restituito e ottenere il rimborso.
Tutti i siti che fanno commercio elettronico hanno delle pagine dove sono descritte le informazioni su come restituire l’oggetto. E cosa fare per richiedere il rimborso. Tutti i siti di e-commerce dai più grandi ai più piccoli devono pubblicare queste informazioni.

Rimborso su Postepay utilizzata per il pagamento.
Se devi ottenere un rimborso ricordati che se l’acquisto  è stato fatto online nella maggior parte dei casi il rimborso sarà accreditato ul metodo utilizzato per il pagamento. Difficilmente se hai pagato con carta prepagata l’esercente ti restituirà il denaro con bonifico, oppure assegno, o contanti.
Se hai usato una carta prepagata, ad esempio la Postepay,  il rimborso sarà accreditato sulla Postepay che hai usato per il pagamento.
Troverai il rimborso tra i movimenti della tua Postepay.

Tempi per rimborso su Postepay.
I tempi del rimborso non dipendono dalle Poste, ma dall’esercente che deve autorizzare il pagamento. Potrebbero esserci dei ritardi nell’accredito sulla Postepay Standard o Evolution.
Se ti hanno assicurato che è stato fatto contatta il bancoposta per sapere che fine ha fatto il rimborso.