Ricaricare la Postepay dalla Germania

Funziona la Postepay in Germania? Puoi usarla senza particolari problemi sia la versione Standard, Evolution e junior per pagare e prelevare. I costi per l’utilizzo della Postepay sono uguali a quelli applicati per l’utilizzo della Postepay in Italia, visto che in Germania si paga in euro. Ma ricorda che se esaurisci il credito la tua Postepay non può essere ricaricata in Germania.

Pubblicità

Come ricaricare la Postepay dalla Germania.

Dicevamo che la Postepay si può usare anche all’estero per le normali operazioni di pagamento e prelievo. Ma cosa fare se abbiamo esaurito il saldo disponibile mentre siamo in Germania? La Postepay non può essere ricaricata in Germania nè nelle poste tedesche, nè in banca, nemmeno da ATM bancari tedeschi.

Se siete in Germania per ricaricare avete due possibilità:

  1. Mandare qualcuno all’ufficio postale in Italia e ricaricare la Postepay. Oppure in tabaccheria.
  2. Se sei titolari di un conto Bancoposta, in quel caso basta collegarsi da internet al conto Bancoposta e ricaricare. la versione Standard.
  3. La versione Evolution grazie al codice Iban si può ricaricare con qualsiasi conto corrente bancario, anche con Iban tedesco. Basterà fare un bonifico, solo che la ricarica non è immediata.
  4. Per la ricarica con bonifico basta inserire le coordinate bancarie della tua Postepay Evolution.
  5. Oppure, se hai la versione Standard puoi ricaricarla dal conto corrente bancario delle banche del gruppo Bpiemme, compreso il conto online Webank. Per adesso solo con i conti correnti della Bpiemme è possibile ricaricare la Postepay. Se invece hai la Postepay Evolution oltre alle normali ricariche puoi ricevere bonifici.

Pubblicità