Data di addebito carta di credito

Qual è la data di addebito della carta di credito, e quando il plafond si azzera?

Quando usi la carta di credito devi controllare il plafond, la spesa massima mensile.
E la data di addebito di quanto speso o prelevato.
E’ importante per tenere sotto controllo le spese, ed evitare di arrivare il giorno dell’addebito di quanto speso o prelevato con carta di credito  senza i soldi da rimborsare .
Ma quando vengono addebitate le spese con la carta di credito?

Data di addebito carta di credito.

La data di ’addebito dipende dalla banca, o altro soggetto che ti ha rilasciato la carta di credito. Di solito avviene in unica soluzione, se hai una carta di credito a saldo,  entro i primi giorni del mese sul conto corrente associato alla carta di credito.
Dal saldo disponibile ti sarà sottratto l’ammontare che hai speso o prelevato.
A seconda dell’emittente potresti trovare due addebiti uno riguarda le spese, il secondo i prelievi. Questo se si tratta di una carta di credito a saldo.

Mentre per le carte di credito revolving dove è possibile rateizzare, l’addebito della rata avviene sempre entro i primi giorni del mese.
Ricorda che la data varia, a seconda di chi ha rilasciato la carta di credito, e se il giorno cade in una giornata festiva.

Leggi anche: Conseguenze ritardo pagamento carta di credito.

Carta di credito plafond quando si azzera.

Per quanto riguarda il discorso del plafond, la cifra massima che puoi spendere in un mese, che viene definita da chi ti rilascia la carta di credito, e che può essere modificata in base alla tua capacità di rimborso, in parole semplice al tuo reddito.
Scende ogni volta che usi la carta di credito, per poi ritornare al valore originale all’inizio del mese successivo.
O dopo l’addebito di quanto hai speso o prelevato.

Leggi Anche : Plafond carta di credito cos’è.

Anche per i prelievi l’addebito è posticipato, a meno che non stai usando una carta di credito multifunzione, associata anche al circuito Bancomat.
In questo caso l’addebito sarà immediato, perché il prelievo viene fatto come se stai utilizzando una carta di debito.