Quale carta per comprare sui internet?

Carta di credito, carta di debito o carta prepegata qual è meglio usare per pagare su internet?

C’è chi preferisce usare la carta prepagata su internet perché la ritiene più sicura, in caso di clonazione si perdono solo i soldi caricati sulla carta, perché non è agganciata al conto corrente. Inoltre consente di tenere sotto controllo le spese, perché si poò spendere solo il denaro caricato anticipatamente sulla carta.
C’è chi invece preferisce utilizzare la carta di debito associata la conto corrente per evitare di utilizzare più carte e aumentare i costi.
Diciamo che tutte e due vanno bene.

Per quanto riguarda quale prepagate richiedere per gli acquisti online non esiste una carta prepagata migliore delle altre. Tutte le prepagate consentono di fare acquisti su internet.
Nella scelta si deve fare attenzione ai costi di gestione della carta prepagata come di ricarica, prelievo, canone annuo. Non si paga nulla quando usi la carta per pagare online. La commissione per gli acquisti si paga solo per i pagamenti in valuta diversa dall’euro. In questo caso si paga la commissione per operazioni in valuta diversa dall’euro.

Questo sono le carte prepagate più usate per gli acquisti online:

  1. Postepay Standard, senza canone.
  2. Postepay Evolution si paga il canone annuale di €12.
  3. Hype Start, non si paga il canone annuale,
  4. Hype Plus si paga il canone annuale di €12.
  5. Conto Tascabile si paga il canone annuale di €24.
  6. Genius Card, si paga il canone annuale di €24,si azzera se hai meno di 30 anni.
  7. db Conto Carta, non si paga il canone annuale.
  8. Superflash, si paga il canone annuale di €26,90.
  9. Carta prepagata Fineco canone annuale di €9,95.

Come si paga con la carta prepagata su internet?

Dopo aver visto quali sono le carte prepagate preferite dagli utenti della rete, spieghiamo come si paga in sicurezza con la carta prepagata. Pagare online è molto semplice, ma prima devi controllare che la tua carta prepagata è abilitata per i pagamenti sui siti di e-commerce. Come si controlla? Puoi farlo online dall’internet banking della carta, di solito c’è una pagina dove si possono controllare e gestire i limiti della carta. Come ad esempio l’immagine in basso.

Puoi richiedere l’abilitazione può essere richiesta online. La carta può essere abilitata o disabilitata per l’e-commerce in qualsiasi momento.

Per pagare basta registrarla come metodo di pagamento nel sito dove devi acquistare, inserire il numero della carta prepagata, la validità, il codice di sicurezza stampato sul retro della carta.
Requisiti indispensabili che la carta prepagata sia valida, non scaduta, Il saldo disponibile deve essere sufficiente per il pagamento, altrimenti il pagamento non sarà autorizzato.

Come pagare con Postepay Evolution online.

  1. Registra la Postepay sul sito Poste.it se non lo hai ancora fatto.
  2. Attiva sul telefonino l’app Postepay.
  3. Attiva il protocollo di sicurezza web.
  4. Se non lo ha ancora fatto abilita la Postepay per gli acquisti online.
  5. Finita la procedura di registrazione e attivazione puoi usare la tua Postepay per gli acquisti online. quando dovrai pagare sarà sufficiente selezionare il metodo id pagamento e inserire il numero della carta che trovi stampato sul fronte della carta, la data di scadenza, il codice cvv sul retro della carta. Ulteriore protocollo di sicurezza in diversi siti ti chiederanno di inserire la password usa e getta che ti arriverà sul numero di telefonino associato alla Psotepay.