Postepay quanto costa

Costi e caratteristiche della Postepay  carta prepagata ricaricabile che si richiedere in tutti gli uffici postali al costo di €10,la versione Visa Electron.

 Quanto costa fare la Postepay .

Per richiederla basta recarsi presso uno dei tanti uffici postali presenti sul territorio italiano muniti di  documento di identità e codice fiscale, la tessera sanitaria che da qualche tempo ha sostituito il vecchio tesserino, che sono gli unici documenti richiesti.
Il plafond della carta è di 3000€, la durata massima della carta è di 6 anni, per il rilascio si pagano 10€.

Postepay quanto costa la ricarica .

La ricarica minima  è di €5 e si può ricaricare in diversi modi.
In contanti negli uffici postali al costo di €1. Da ATM Postamat con altra carta Postamat o Postepay al costo di €1. Dal sito www.poste.it o Postepay.it al costo di €1, sempre con altra Postepay o con carta SIM Postemobile abilitata al costo di €1. Le commissioni aumentano a 3€ se la carta viene ricaricata da ATM Postamat con carta di pagamento riportante il marchio del circuito internazionale Visa/Visa Electron, Mastercard, Maestro.

E’ anche possibile ricaricarela presso i punti vendita Sisal al costo di 2€ . Presso i punti vendita collegati a Banca ITB(banca rivolta ai tabaccai) al costo di €2.La carta prepagata Postepay non si può ricaricare con bonifico bancario, ma è possibile ricaricarla con i conti correnti postali il costo è sempre di €1. Il limite di ricariche giornaliero dal sito internet delle poste è di 3, con importo massimo per ricarica di €500, numero massimo di ricarica verso lo stesso beneficiario 2.

Quanto costa prelevare con la Postepay.

Il prelievo del denaro caricato si può fare al costo di 1€ da ATM Postamat e Pos Postamat. Ma è possibile prelevare anche da  ATM bancari convenzionati con il circuito Visa/Visa Eletron in Italia e paesi Euro al costo di €1,75. Mentre si paga 5€ per prelevare denaro da ATM Visa/Visa Electron nei paesi non euro, più la commissione dell’1,10% per operazione in valuta diversa dall’euro. Ad esempio se si utilizza  la Postepay per prelevare a Londra in sterline il costo è di €5. Se si usa Postepay per prelevare a Londra in euro il costo è di €1,75.

Richiesta di blocco.

In caso di furto o smarrimento della carta il blocco è gratuito e si deve telefonare, come scritto sul sito di poste.it, al numero verde 800. 90. 21.22 dall’Italia, mentre per bloccarla dall’estero si deve telefonare al numero 0039. 02. 34980.131.Per la sostituzione della carta si pagano 5€.