Postamat, le carte

Il Postamat è come l’ATM,sportello automatico, delle banche che permette di prelevare soldi con la carta Postamat.
Che possono richiedere i titolari del conto corrente postale Bancoposta.
Il prelievo massimo giornaliero con la carta Postamat è di €600 al giorno e €2500 al mese.

Al Postamat si possono usare anche, per i prelievi, la Postepay carta prepagata emessa sempre dalle Poste, la carta Inps. O per pagare bollette, consultare il saldo e i movimenti del conto corrente postale o della Postepay. Gli sportelli Postamat sono presenti negli uffici postali, in oltre quattromila uffici.

Cos’è la carta Postamat.

Il Postamat è una carta di debito rilasciata dalle Poste Italiane. Possono richiedere la carta i clienti del conto Bancoposta, Bancoposta Più e Bancopostaclick.
Il Bancoposta e il Bancopostaclick sono i conti correnti offerti dalle Poste Italiane.
Il secondo non più sottoscrivibile, è un conto corrente online, molto più conveniente del primo.
Che si può definire un conto corrente tradizionale.
e non si paga nemmeno il canone annuo ma solo i bolli di Stato.

Leggi anche: Come aprire conto corrente postale.

Tipi di carte Postamat.

Ma ritorniamo al Postamat, disponibile  versioni .
Uno rilasciato con il Bancoposta carta Postamat Maestro del circuito Cirrus/Maestro validità della carta 5 anni.

L’altro rilasciato con il Bancopostaclick, carta Postamat Bancoposta click, del circuito Mastercard.
Poi c’è la Carta Inps del circuito Maestro che serve per ricevere sulla carta la pensione e altri contributi Inps.

Bancoposta Maestro del conto Bancoposta.

Con il Postamat Maestro, associata al conto BancoPosta e Bancoposta più, è possibile prelevare in tutti gli uffici postali in Italia.
Prelevare denaro da ATM Postamat gratis, prelevare da ATM bancari del circuito Cirrus/Maestro al costo di €1,75 in Italia e zona Euro.
Prelevare da ATM all’estero in zona non Euro al costo di €2,58. I limiti di prelievo giornaliero da ATM Postamat sono €600 al giorno, al mese sono €2500.
Pagare gli acquisti con i negozi convenzionati con il circuito Maestro.
Il limite di spesa giornaliero è di €600, mensile €1600.
Inoltre con il Postamat si possono ricaricare i cellulari e pagare i pedaggi autostradali. in caso di furto o smarrimento il blocco della carta è gratuito, la sostituzione della carta costa €5.

Leggi Anche: Cos’è carta Postamat Maestro.

Bancopostaclcik Mastercard del conto Bancopostalcick

Con la carta Postamat Bancoposta click Mastercard è possibile fare acquisti in Italia o all’estero nei negozi convenzionati con il circuito Mastercard o su internet.

Per acquisti non si pagano commissioni la somma viene detratta subito dal conto corrente.
Prelevare denaro da ATM Postamat gratis, prelevare da ATM bancari del circuito Mastercard al costo di €1,75 in Italia e zona Euro, prelevare da ATM all’estero in zona non Euro al costo di €2,58.

I limiti di prelievo giornaliero da ATM Postamat sono €600 al giorno, al mese sono €2500.

Pagare gli acquisti con i negozi convenzionati con il circuito Mastercard il limite di spesa giornaliero è di €1000, mensile €2500.

Il blocco della carta a seguito di furto o smarrimento da numero verde è gratis, la sostituzione della carta per smagnetizzazione costa €5. Se la carta viene sostituita entro la fine del mese successivo a quello di emissione è gratis.

Leggi anche: Cosa fare alla scadenza del Postamatclik.

Con la carta Postamat rilasciata dalle Poste, quando viene utilizzata per pagare gli acquisti, o per prelevare, i soldi vengono detratti dal saldo del conto corrente.
Diversamente dalle carte prepagate dove i soldi spesi o prelevati non vengono detratti dal saldo del conto corrente, ma dal credito disponibile sulla carta prepagata .

Tabella con le principali condizioni economiche delle carte Postamat:

tabella costi postamat

*Il blocco della carta richiesto dal numero verde.