Perchè Amazon non accetta Paypal

Se fai acquisti su Amazon, oppure ti sei registrato da  poco, tra i metodi di pagamento che si possono utilizzare avrai sicuramente notato l’assenza di Paypal.
Un’assenza ingombrante visto che di solito chi fa acquisti online è abituato a vedere il logo di Paypal.
E utilizza Paypal come metodo di pagamento.
Su Amazon questo metodo di pagamento non è accettato, come non è accettato il conto Skrill, due sistemi di pagamento online molto utilizzati.

Perchè non posso usare Paypal su Amazon.

E infatti sono molti a domandarsi  perché Amazon non accetta Paypal?
Il primo motivo potrebbe essere Paypal e Amazon sono concorrenti,  perchè Amazon dovrebbe condividere informazioni come dati personali, dati su  acquisti, gusti e preferenze degli utenti con un diretto concorrente come Paypal?

Dati sensibili che valgono molto, quindi non è solo un discorso di commissioni da restituire a Paypal.
Amazon oltre ad essere un sito di commercio elettronico è anche tante altre cose, tra queste troviamo Big Data, Intelligenza Artificiale, e molto altro ancora. In futuro potrebbe diventare anche banca.
In realtà già sta offrendo servizi come prestiti a chi utilizza la sua piattaforma per vendere prodotti, negli Stati Uniti.

Inoltre ha realizzato anche un suo sistema di pagamento.
E in quelle nazioni dove la carta di credito non è molto utilizzata, come ad esempio l’Italia, esistono i Buoni Amazon si acquistano anche dal tabacchino .

Il secondo motivo potrebbe essere che alla gente piace acquistare su internet, ma vuole sicurezza, semplicità, una piattaforma facile da usare,  se è possibile fare acquisti senza registrarsi al sito, ricevere la merce acquistata in poco tempo. Poche complicazioni nei pagamenti.
Amazon non offre  la possibilità di acquistare senza registrarsi, ma il metodo di pagamento su Amazon è molto semplice e si concludere in pochi passaggi.
Aggiungere anche Paypal aumenterebbe i passaggi da compiere per concludere l’acquisto, e la registrazione da parte del cliente ha un sito esterno.

Paypal non può essere usato su Amazon nemmeno per ricaricare il tuo account.

Come pagare con Paypal su Amazon.

L’unico modo per pagare con Paypal su Amazon è avere la carta prepagata Paypal. Se vuoi usare i fondi del conto Paypal la carta deve essere associata al conto Paypal.
SPoi per pagare su Amazon dovrai prima trasferirli sulla carta prepagata Paypal, e poi utilizzare la carta per i tuoi acquisti su Amazon.
Perchè la carta prepagata Paypal e non un’altra carta prepagata? Perchè nonostante Paypal e la carta prepagata Paypal sono gestite da due società diverse, i tempi di trasferimento dei soldi dal conto Paypal alla carta prepagata Paypal sono veloci. Molto più veloci rispetto al trasferimento su Postepay che si può usare su Amazon, o altra carta prepagata. In questo modo se hai dei soldi sul conto Paypal e vuoi usarli per pagare su Amazon ti basterà trasferirli e nel giro di pochi minuti puoi usarli per pagare su Amazon. Registra la carta prepagata Paypal nel metodo di pagamento su Amazon.
Chiaramente se vuoi pagare con i soldi di Paypal si Amazon puoi trasferirli su qualsiasi carta prepagata associata al conto Paypal.