Paypal addebito diretto sul conto corrente

lunedì 17 settembre 2018

Ecco come collegare il conto Paypal al conto corrente bancario o postale per avere l’addebito diretto dei pagamenti fatti con Paypal sul conto corrente con addebito Sepa.
Ma attenzione prima di attivare questa funzionalità controlla che la tua banca non applichi delle commissioni per questo tipo di addebito. Mentre sehai un conto Bnacoposta il Bancoposta fa pagare una commissione per questo tipo di addebito.

Per chi non lo sapesse da qualche tempo il conto Paypal può essere collegato al conto corrente.
Mon solo per trasferire i fondi, ma in modo da avere l‘addebito diretto sul conto corrente.
In questo modo ogni volta che si utilizzerà Paypal per i pagamenti e sul conto Paypal non sono presenti fondi sarà addebitato direttamente sul conto corrente.
L’addebito Sepa, così si chiama, avviene entro tre giorni lavorativi.

Cosa succede se sul conto corrente non ci sono fondi o il saldo è in rosso.

Se il saldo del conto corrente non è sufficiente e non è presente un fido, l’importo speso non sarà addebitato e Paypal effettuerà un altro addebito nei giorni successivi. Se anche questa volta l’addebito Sepa non va a buon fine Paypal vi chiederà di pagare il prima possibile e il pagamento potrà essere fatto nei seguenti modi trasferendo i fondi sul conto Paypal con bonifico, oppure pagare con carta di credito o carta prepagata.
Inoltre Paypal potrebbe bloccarvi il conto Paypal. Fino a quando nona avete pagato il saldo troverete il saldo del conto Paypal in negativo.
Leggi Anche: Conto Paypal in negativo quali conseguenze.

E’ conveniente associare il conto corrente a Paypal per pagare con addebito?

E’ una funzionalità in più, adatta per chi non vuole ricaricare di volta in volta il conto Paypal per non lasciare fondi. Oppure per risparmiare sulle ricariche della carta prepagata. E’ comoda perchè non si paga in anticipo ma come scritto in precedenza l’addebito sul conto corrente non è immediato.
E’ sicuro perchè si tratta di un addebito Sepa e diversamente dall’addebito su carta prepagata può essere in qualsiasi momento bloccato.

Quando Paypal può addebitare i soldi mancanti per un acquisto dal conto corrente?

Può farlo solo se hai collegato anche il tuo conto corrente bancario. In questo modo se non ci sono soldi sul conto Paypal saranno prelevati dal conto bancario collegato al conto Paypal tramite addebito Sepa .

Per collegare il conto bancario o postale e sufficiente cliccare sul link collega il tuo conto bancario inserire l’Iban .
Una volta collegato il conto bancario ogni volta che userai Paypal per i pagamenti online quanto speso sarà addebitato sul conto tramite addebito diretto Sepa.

Paypal associare conto

Sembra una procedura facile è sicura ma nasconde delle insidie.
Se vuoi avere un maggiore controllo delle spese evita di collegare il conto bancario o postale al conto Paypal. Lasciando collegata solo la carta prepagata, o ricaricando di volta in volta il conto Paypal, puoi spendere solo quanto disponibile in quel momento e non un euro in più.

Conclusione:
1). Collegare il conto Paypal al conto corrente è possibile si tratta di un addebito diretto Sepa.
2). L’addebito di quanto speso con il conto Paypal avviene con addebito Sepa entro tre giorni lavorativi.
3). Fai attenzione che alcune banche per questo tipo di addebiti applicano una commissione.