Numero carta Paypal dove si trova

Qual è il numero della carta prepagata Paypal ?
Il numero della carta prepagata Paypal si chiama PAN, termine inglese che significa Payment Account Number, senza questo numero la carta prepagata Paypal non funzionerebbe.
Perchè questo numero è l’identificativo della carta che va utilizzato per i pagamenti, per ricaricare la carta prepgata Paypal, o per associarla al conto Paypal. Il numero della carta prepagata Paypal riporta il codice che identifica il circuito della carta in questo caso Mastercard, l’emittente della prepagata Paypal, Cartalis, e il titolare della carta prepagata Paypal.

Dove si trova il numero della carta Paypal.

Trovare il numero della tua carta prepagata Paypal è molto semplice, guarda sul fronte della carta sotto il chip.
Non puoi sbagliarti perchè è un numero di sedici cifre ed è stampato a gruppi di quattro cifre, precisiamo che non è stampato in rilievo. Per le prepagate Paypal inizia con 5. PErchè con questo numero? Perchle carte di pagamento Mastercard iniziano tutte con il numero 5.
E’ questo il numero che dovrai inserire quando effettui un pagamento online, oppure quando ricarichi la carta prepagata Paypal nelle ricevitorie.

Numero carta prepagata Paypal online.

Di solito i dati della carta prepagata si trovano all’interno dell’internet banking, nella pagina delle coordinate della tua carta prepagata.
Anche la carta prepagata Paypal dispone dell’internet banking.
Nelle coordinate trovare il numero della carta prepagata Paypal, il codice Iban, validità della carta, circuito della carta.
Consiglio: Stampa le coordinate della tua carta prepagata Paypal così quando ti servono le avrai a portata di mano.

Si è rovinato il numero della carta prepagata Paypal.

E’ importante che il numero stampato sulla carta prepagata Paypal sia leggibile, non sia rovinato.
In caso si fosse cancellato, o rovinato, può succedere, basta custodire male la carta Paypal è questa si deteriorerà rapidamente.
Il pos utilizzato degli esercenti per accettare le transazioni con le carte di pagamento, ma anche l’ATM della banca che di solito si usa per prelevare denaro, potrebbe avere difficoltà ad accettare la carta.
Anche se chip e banda magnetica sono in buono stato.