Germania: Quali documenti sono necessari per andare a Berlino.

Prima di partire per Berlino controllate che i documenti non siano scaduti, controllate che la  carta di identità sia valida per l’espatrio e fate buon viaggio.
Per una guida completa su cosa visitare dai luoghi di cultura al divertimento, in rete esistono numerose guide, compreso il portale ufficiale del turismo di Berlino anche in italiano all’indirizzo internet visitberlin.de/it. Se si va a Berlino per visitare i musei non può mancare la card Berlin WelcomCard , un prodotto che comprende un biglietto per la rete di trasporto pubblico è una guida con offerte di riduzioni presso oltre 160 partner turistici e attrazioni.
Le condizioni generali con i costi della Berlin WelcomCard si possono consultare sul sito visitberlin.de/it.
La moneta utilizzata a Berlino è l’euro.

Per andare a Berlino basta la carta di identità?

Si perchè la Germania fa parte dell’Unione Europea e aderisce all’accordo di Schengen, basta che la carta di identità non sia scaduta e valida per l’espatrio. Per i minori quali documenti sono necessari? Devono avere un documento di viaggio individuale passaporto individuale intestato al minore oppure carta di identità valida per l’espatrio.

La mia carta di identità è valida per l’espatrio?

Controlla sulla carta di identità se non è presente il timbro non valida per l’espatrio significa che la tua carta di identità è valida anche fuori dall’Italia. Ma attenzione se la tua carta di identità è il tipo vecchio quella che durava cinque anni e poi la data di scadenza è stata prolungata per altri 5 anni, non è valida per l’espatrio.

Pagare con Bancomat a Berlino.

A Berlino puoi usare la tua carta Bancomat per pagare ma anche per prelevare, ma ricorda che deve essere associata a un circuito internazionale ad esempio Mastercard, Maestro o Visa. Se associata solo al circuito italiano Pago/Bancomat è inutilizzabile.
Per sapere se il tuo Bancomat è abilitato basta guardare sulla carta di debito se è stampato solo il logo del PagoBancomat, oppure è presente anche il logo di un circuito internazionale. Le carte di debito emesse dalle principali banche online italiane Fineco, widiba, Webank, Conto corrente Arancio vanno bene per essere utilizzate in Germania, perchè sono associate anche a un circuito internazionale.
Anche la maggior parte delle banche tradizionali emette carte di debito associate a due circuiti quello itlaiano e quello internazionale.
Per quanto riguarda i costi se la usi per i pagamenti nei negozi non dovrebbero esserci commissioni perchè il pagamento è in euro.Per quanto riguarda i prelievi si paga una commissione.