Cos’è il POS ?

Il POS, acronimo di point of sale, è un sistema di pagamento elettronico diffuso in tutto il mondo.
Il POS consente di accettare pagamenti tramite carta di credito o di debito o carte prepagate abilitate al circuito italiano come Pagobancomat o internazionale, Visa, Mastercard, American Express, Diners, JCB, EDC Maestro.

Cos’è il Pos.

Il terminale POS viene installato presso l’esercente, collegato alla rete telefonica e ogni volta che l’esercente striscia la carta di credito si collega al centro autorizzativo del gestore del servizio per autorizzare o meno il pagamento del bene acquistato, l’addebito avviene in tempo reale o differito. All’esercente viene accreditato sul suo conto corrente in automatico l’importo del bene venduto. Il terminale POS è costituito da due unità, la prima riservata all’esercente per leggere la carta e stampare una doppia ricevuta, una per il cliente e una per l’esercente. La seconda è un apparecchio con tastierina numerica dove il cliente digita il PIN associato alla carta di credito, o carta prepagata per autorizzare il pagamento.

Leggi Anche:Come si usa la carta prepagata nel pos.

Esistono quattro tipi di POS.

POS fisso, POS cordless, POS GSM/GPRS, POS virtuale per i siti di commercio elettronico.
Come sappiamo anche le carte prepagate consentono di fare acquisti nei negozi convenzionati con il circuito della carta tramite POS in Italia e all’estero o nei siti di commercio elettronico in Italia o all’estero.
Normalmente per acquisti tramite POS in Italia o nella zona euro l’emittente della carta non applica commissioni, mentre se gli acquisti sono in valuta diversa dall’Euro, non si deve solo fare attenzione al cambio, perché l’emittente applica una commissione per operazioni in valuta diversa dall’Euro che variano secondo il circuito della carta o del paese dove si usa la carta, in genere oscillano dal’1% al 3%.

Pos obbligatorio.

Dal giugno 2014 in Italia il Pos è diventato obbligatorio, questo per incentivare l’utilizzo della moneta elettronica.

Il Pos virtuale è utilizzato per i pagamenti online, mentre il pos portatile si può utilizzare con lo smartphone, serve per accettare i pagamenti in mobilità.