Cos’è il bonifico Sepa e quanto costa

Il bonifico Sepa ti permette di trasferire denaro verso tutti i paesi dell’Area Sepa.
Può essere fatto sia da un conto corrente bancario che postale.
Si chiama Sepa perchè per l’invio del bonifico viene utilizzato il canale SEPA che consente di inviare bonifici verso qualsiasi banca che risiede nei paesi dell’ Area Sepa, come se fosse un bonifico domestico.
Questo ha permesso di ridurre i costi e i tempi di ricezione del bonifico.

Come si fa un bonifico Sepa.

Per inviare il bonifico è necessario conoscere le coordinate bancarie del beneficiario.
Abbiamo già scritto che è indispensabile conoscere le coordinate bancarie di chi riceve il bonifico. Serve il codice Iban che identifica il conto corrente bancario, il codice Bic/SWIFT che identifica la banca del beneficiario.

Attenzione a non sbagliare l’inserimento del codice Iban perchè se non corrisponde con quello del beneficiario, oppure è errato,anche il nome del beneficiario deve corrispondere, altrimenti il bonifico non sarò accreditato. Che fine fa il bonifico inviato con i dati errati? Se l’iban è errato non esiste, oppure il nome è sbagliato sarà stornato e l’ordinante ritroverà il denaro accreditato sul suo conto corrente.

Il bonifico può essere fatto dallo sportello bancario della propria banca in contanti o con addebito sul conto corrente. Ma anche online se hai un conto corrente con abilitato l’internet banking, che consente la gestione del conto online.

Leggi Anche: Come fare un bonifico senza conto corrente.

Quanto costa il bonifico Spea.

Il bonifico ha dei costi che variano in base all’importo, dove si trova la banca del beneficiario se in area Sepa, oppure altra parte del mondo.
Se stessa banca, significa che il conto corrente dell’orinante e nella stessa banca di quello del beneficiario.
E se viene fatto online oppure allo sportello bancario.

Di solito il bonifico fatto allo sportello bancario è quello che il costa di più, può superare anche €4.
Solo i conti correnti delle banche online permettono di fare bonifici verso altri conti Area Sepa senza costi.

Quali sono le banche che non fanno pagare i bonifici Sepa?

Le banche online con bonifici gratuiti sono Che Banca!, Fineco, Webank, IWBank, Widibia, Hallo Bank, ma anche il BancoPostaclick ha costi azzerati per bonifici in uscita.
Non è poi cosi difficile fare un bonifico online, basta avere un po’ di pazienza per inserire i dati necessari per inoltrare il bonifico. Ma bastano pochi minuti.

Quanto costa bonifico Sepa allo sportello bancario.

Mentre i conti correnti delle banche tradizionali come Intesa-Sanpaolo, Unicredit, MPS e altre, fanno pagare una commissione che può arrivare fino a due euro anche se il bonifico viene fatto dal correntista direttamente online.
Molto più alto il costo se il bonifico viene fatto allo sportello della banca, la commissione può arrivare fino a €5.
Se si vuole risparmiare sui costi è meglio fare per conto proprio ed evitare di andare in banca per fare un semplice bonifico. Specie se i bonifici durante l’anno sono molti.