Cosa fare quando si perde il Bancomat

Cosa fare quando perdi il Bancomat?
In realtà dovremmo chiamare le cose con il loro nome, perchè difficile che il correntista possa perdere il Bancomat. Perchè il Bancomat è lo sportello automatico della Banca, semmai il correntista può perdere la carta di debito che ha il soprannome di Bancomat, che tutti chiamiamo così solo per semplicità.
Perchè il Bancomat è il circuito domestico delle carte di debito.
Fatta la doverosa premessa spieghiamo cosa fare in caso di furto o smarrimento della carta di debito, e dove dovresti iniziare a cercarla secondo le statistiche.

Tutti i posti dove è facile perdere la carta Bancomat.

Hai perso la carta Bancomat ecco i tre posti dove potresti averla lasciata. E sai cosa devi fare se hai smarrito la carta Bancomat? Ecco le istruzioni da seguire se hai perso la carta bancomat.
Smarrire la carta Bancomat è molto facile non si deve mai perdere di vista quando si utilizza per pagare, o per prelevare al Bancomat. Si deve fare attenzione anche dove si custodisce. Ma ci sono dei posti secondo la statistica dove è più facile di altri smarrirla,chissà perchè poi.
Vediamo quali sono questi posti dove di solito si perde la carta bancomat.

Al supermercato.

Può capitare quando si è di fretta di dimenticarla in qualche posto, e a quanto pare capita molto di frequente.
Come ad esempio quando si fa la spesa al supermercato può succedere di passare ore a controllare prodotti e prezzi tra gli scaffali e poi dimenticarla alla cassa self service.

Allo sportello Bancomat.

Ma può succede anche dimenticare la carta allo sportello Bancomat, chiedete alla vostra banca quante sono le carte di debito, o di credito ritrovate mensilmente e vedrete che numeri. Si fa l’operazione allo sportello automatico, prelievo, o qualche pagamento, e poi non si attende che la carta esca dal Bancomat. In pratica si prendono i soldi e si lascia la carta.

Distributore di benzina.

Infine altro posto dove sembra molto facile dimenticarla è al distributore di benzina,si inserisce la carta nell’ATM, si fa il pieno, sali in macchina e si parte a tutto gas, ricordate la fretta è cattiva consigliera.

Cosa fare in caso di smarrimento del Bancomat.

Adesso arriviamo alla parte più importante dell’argomento , cioè qual è la prima cosa da fare quando si perde la carta di debito?
Se hai smarrito da qualche parte il bancomat la prima cosa da fare è chiedere il blocco della carta. Come si fa?
Leggi Anche: ho dimenticato la carta al Bancomat.

Come si blocca il Bancomat.

Telefonando al numero verde della tua banca, tutte le banche hanno un numero da chiamare per il blocco della carta, puoi farlo anche da internet.
Oppure recati nella filiale dove hai il conto corrente, dove riceverai anche le indicazioni per richiedere una nuoca carta, che sostituirà quella smarrita.
E’ fondamentale bloccare la carta smarrita per evitare che qualcuno la cloni e riesca a prelevare dal conto corrente.
Una volta richiesto il blocco e la sostituzione entro 15 giorni lavorativi, questo è il tempo massimo, la tua banca ti darà una nuova carta di debito che andrà a sostituire quella smarrita.