Come versare contanti da sportello Bancomat

Esistono sportelli automatici (ATM) evoluti che possono accettare banconote e assegni, oltre a fornire le funzionalità tradizionali di prelievo di contanti e controllo del saldo. Non tutti gli sportelli automatici sono in grado di accettare assegni o banconote, quindi è importante verificare con la tua banca se desideri utilizzare queste opzioni presso uno sportello automatico specifico.

Questo può essere particolarmente utile quando le filiali sono chiuse o quando i clienti desiderano effettuare transazioni al di fuori degli orari di apertura standard. Consentendo ai clienti di depositare contanti attraverso gli sportelli Bancomat.

Quasi tutte le grandi banche italiane hanno installato ATM evoluti, ad esempio Unicredit, Intesa-SanPaolo hanno ATM evoluti . Per trovarli puoi anche cercarli su Google Maps. Nelle grandi città non è difficile trovarli, basta consultare il sito internet della propria banca dove è possibile trovare l’indirizzo degli ATM evoluti, oppure Google Maps.

Se ad esempio vuoi versare contanti sul tuo conto corrente Intesa-SanPaolo, dovrai trovare un ATM evoluto di Intesa-SanPaolo che accetta contanti.
Se sei correntista Unicredit, dovrai trovare un Atm evoluto dell’Unicredit dove puoi versare contanti.

Se invece sei titolare di un conto corrente di una banca online che non ha sportelli fisici dovrai trovare gli ATM evoluti della banca di appoggio. Ad esempio Fineco utilizza gli ATM evoluti di Unicredit. Widiba del Monte Paschi di Siena.

  • Trovato l’ATM evoluto devi introdurre la tua carta Bancomat nello sportello automatico.
  • Digita il pin della tua carta.
  • Seleziona l’operazione versamento contanti.
  • E segui le istruzioni che visualizzerai sul video.
  • Inserisci il denaro nella bocchetta e attendi che l’operazione vada a buon fine.
  • Seleziona il conto corrente dove accreditare il denaro.
  • Ritira la ricevuta con i dati del versamento.
  • Ricordati di prendere la carta Bancomat.

Ricorda che le banconote non devono essere piegate, strappate, macchiate, si possono inserire sia le banconote di carta che le monete.

Completata l’operazione Il Bancomat rilascerà la ricevuta dell’operazione appena effettuata e restituirà la carta di debito. Sulla ricevuta sono riportati i dettagli dell’operazione. Alcuni ATM consentono di scrivere un promemoria che sarà registrato nell’estratto conto.

Versamento contanti Bancomat tempistiche

Con alcune banche una volta inseriti i contanti nell’ATM e completata la transazione, l’importo viene immediatamente accreditato sul conto.Con altre potrebbe essere necessario un breve periodo di tempo prima che i fondi siano completamente disponibili per prelievo o altri utilizzi.