Come rintracciare bonifico

Si può rintracciare un bonifico, come sapere se è stato effettivamente eseguito?
Se il bonifico è stato eseguito può essere rintracciato, ti basterà contattare la tua banca e chiedere una verifica. Se hai una banca online, oppure una banca tradizionale ti basterà contattare l’assistenza telefonica. Oppure puoi recarti presso la tua filiale.
Ecco quali dati ti servono e come devi fare per rintracciare il bonifico.

Quando si esegue un bonifico viene rilasciato il codice Cro se si si tratta di un bonifico Italia. Mentre per il bonifico Sepa il codice TRN, è la stessa cosa del CRO. Quesi dati sono il numero di riferimento dll’operazione.
Se il bonifico è stato eseguito con questi dati è possible sapere l’esito dell’operazione.

Dove si trova CRO e TRN?

Questi dati sono a disposizione di chi effettua il bonifico, e vengono rilasciati dalla banca quando si inserisce l’ordine di eseguire un bonifico.
Leggi Ance: Ricevuta del bonifico.

Verificare Bonifico Sepa.

Per rintracciare il bonifico, per sapere lo stato dell’operazione, devi contattare la tua banca e chiedere una verifica del bonifico.
Ti chiederanno di comunicare CRO o TRN, a seconda del tipo di bonifico.
Dalla verifica si capirà non solo se il CRO, o TRN è valido, ma se il bonifico è stato eseguito.
Ma ricorda che il CRO e il TRN molte banche lo rilasciano anche se il bonifico non è stato ancora eseguito.
Inoltre la tua banca accrediterà il bonifico appena riceve l’importo.
Leggi Anche: Quanto ci mette ad arrivare un bonifico.

Come faccio a sapere se il bonifico è arrivato.

Adesso cambiato lato della medaglia e mettiamoci nei panni di chi ha effettuato il bonifico e vuole sapere se è stato ricevuto.
Di solito l’accredito del bonifico su canale Sepa avviene il giorno seguente a quello della data di esecuzione del bonifico.
Se si tratta di un bonifico internazionale assicurati che sul tuo conto si possono accreditare bonifici in valuta diversa dall’euro.
Ricorda che per questo tipo di bonifici il tempo di accredito è più lungo.