Come inviare soldi da carta prepagata al conto Paypal?

Il sistema di pagamento Paypal grazie alla sua facilità di utilizzo e alla sicurezza è uno dei metodi più utilizzati per i pagamenti online.
Può essere usato non solo per pagare gli acquisti nei siti che lo accettano come metodo di pagamento.
Ma anche per trasferire denaro tra utenti Paypal.

Paypal è ritenuto sicuro perchè ogni volta che si effettua un pagamento chi riceve il denaro non visualizza dati bancari come numero del conto corrente, un numero di carta prepagata o di credito, di chi ha inviato il denaro. E anche chi invia un pagamento non conoscerà le informazioni bancarie di chi deve ricevere il denaro.
Ma solo l’indirizzo e-mail associato al conto Paypal di chi ha effettuato il pagamento.
Naturalmente esistono altri sistemi simili a Paypal come Moneybookers(Skrill) e Neteller.

L’apertura del conto Paypal è gratuita, una volta aperto il conto per utilizzarlo come metodo di pagamento ci sono due possibilità.
O trasferire denaro sul conto tramite bonifico, o associare una carta prepagata o carta di credito. Se  scegli di associare una carta prepagata al conto ogni volta che si effettua un pagamento il denaro sarà scalato dal credito della carta. Questo se sul conto non ci sono soldi.  Oppure se non vuoi associare la carta prepagata,  carta di credito. o il conto corrente dovrai ricaricare il conto Paypal  .

Come trasferire soldi da carta prepagata al conto Paypal?

La carta prepagata può essere associata al conto, ma non è possibile trasferire denaro da una carta prepagata ad esempio Postepay, o carta di credito, sul conto Paypal.
Mentre Il denaro sul conto Paypal può essere trasferito su una carta prepagata associata al conto, oppure su un conto corrente bancario o postale.
Le uniche carte che consentono di trasferire denaro sul conto Paypal sono la Postepay Evolution, Superflash, Genius Card e tutte quelle con associato Iban dove è possibile eseguire bonifici Sepa. Con la carta prepagata Paypal non è possibile trasferire denaro sul conto Payal perchè non consente di trasferire soldi verso conti corrente esteri. Ma puoi associarla al conto Paypal.
Ricorda che la carta prepagata deve essere intestata alla stesso intestatario del conto Paypal.

Come ricaricare il conto Paypal?

Abbiamo già scritto che ricaricare il conto Paypal da carta prepagata, o carta di credito, non è possible,  a meno che non sia una carta prepagata in grado di fare bonifici Sepa . Se non vuoi associare una carta di pagamento dove saranno addebitati i pagamenti fatti con Paypal, dovrai trasferire dei soldi su Paypal, in pratica dovrai ricaricare il conto Paypal.
Come si ricarica Paypal? Per ricaricare Paypal dovrai trasferire fondi da conto corrente bancario o postale sul con Paypal che ha u Iban virtuale che gli consente di ricevere fondi provenienti da conti correnti. Ma ricorda che il conto corrente deve avere medesimo intestatario del conto Paypal. Altrimenti il  trasferimento di denaro non sarà completato.

Ricaricare Paypal con carta di credito.

Come anticipato in precedenza non puoi trasferire denaro direttamente dalla tua carta di credito al conto Paypal. Ma se hai associato a Paypal una carta prepagata con Iban che si può ricaricare con qualsiasi carta di credito,  puoi ricaricare la prepagata con Iban con la carta di credito e trasferire il denaro sul conto Paypal con bonifico Sepa. Ma è una procedura poco economica visto che paghi per ricaricare la carta, e per fare il bonifico.

Passare soldi da Hype a Paypal.

Anche con questo metodo di pagamento non hai bisogno di trasferire denaro da Hype a PAypal,ma ti basterà associare la carta Hype Mastercard al conto Paypal, in questo modo ogni volta che userai Paypal per pagare o trasferire denaro ad altri conti Paypal, i soldi saranno addebitati su Hype. In alternativa puoi fare un Bonifico Sepa da Hype al conto Paypal .

Come ricaricare Paypal con Postepay Evolution.

La prima cosa che devi fare e prendere sul sito Paypal le coordinate bancarie dove inviare il bonifico estero.
Ti basterà accedere alla pagina “Ricarica Conto” e troverai tutto quello che ti serve.
Poi dovrai andare sul sito delle Poste,  ed entrare nella pagina bonifici.
Dovrai inserire le coordinate bancarie del conto Paypal, il beneficiario, la banca del beneficiario, le coordinate bancarie come Iban e Bic.
Prima di confermare controlla che i dati che hai inserito siano corretti, e solo dopo autorizza l’operazione.
Se hai fatto tutto giusto tempo tre giorni lavorativi e troverai accreditati sul tuo conto Paypal il denaro.

Riceverai un avviso da parte di Paypal del completamento del trasferimento.
1) Ricorda che: dovrai fare un bonifico Sepa.
2) Ricorda che: il bonifico Sepa ha un costo.
3) Non dimenticarti che: la Postepay Evolution è una carta conto e non un conto corrente.
Quindi i tempi di attesa per eseguire un bonifico sono più lunghi del bonifico fatto con il conto corrente.