Come controllare il conto corrente bancario online

Contorllare il conto corrente online è molto semplice, devi attivare i servizi di internet banking solo così potrai controllare online il tuo conto corrente.
Potrai non solo verificare saldo disponibile e controllare la lista degli ultimi movimenti.
Ma gestire completamente il conto in autonomia senza andare ogni volta allo sportello bancario, perchè avrai la possibilità di fare pagamenti come bonifici, o pagare le bollette, le tasse, il bollo auto, ricaricare il cellulare.

Come posso vedere il mio conto corrente online.

Se hai un conto corrente vecchio per gestire il conto corrente online devi attivare i servizi di internet banking. Se invece hai da poco aperto un conto corrente sicuramente ti avranno fatto firmare e compilare i moduli per l’attivazione dell’internet banking.
Successivamente la tua banca ti comunicherà i codici di accesso e l’indirizzo internet dove collegarti.
Ti serve un collegamento a internet poi con tablet, smartphone, o computer apri il borwser e digiti l’indirizzo internet della tua banca.
Inserisci le credenziali e avrai accesso al tuo conto corrente online.
Con lo smartphone oltre a collegarti con il browser, puoi controllare il tuo conto con le applicazioni che ormai quasi tutte le banche rilasciano.
E consentono di gestire il conto corrente in mobilità.
Leggi anche: Come controllare saldo e movimenti del conto corrente.

Come accedere al mio conto corrente bancario.

Ogni banca ha realizzato siti con grafiche diverse e protocolli di sicurezza diversi.
Di solito si accede al proprio conto corrente digitando nel borwser l’indirizzo della banca.
Ad esempio la banca online Fienco finecobank.com., per Unicredit sarà sufficiente digitare Unicredi.it, per Intesa-SanPaolo Intesanpaolo.com, l’indirizzo del conto corrente Arancio è
ingdirect.it. Poi dovrai effettuare il login, cioè dovrai inserire le credenziali nei campi di accesso chiamati Accesso, oppure Login
Dovrai inserire nome utente, o codice utente, e password .
Se digiti codici sbagliati non riuscirai ad effettuare il login.
Una volta inseriti i dati si accede al conto corrente.

Ricorda di custodire con cura questi dati e non comunicarli a nessuno, perchè sono la porta di accesso al tuo conto corrente.
Per disporre pagamenti o bonifici dovrai autorizzar eil pagmento isnserendo una password usa e getta generata d aun token, o pin dispositivo, un ulteriore livello di sicurezza per proteggere il conto corrente.