Carte Mastercard o Visa quale scegliere

Mastercard e Visa sono sicuramente i circuiti di pagamento più utilizzati, e sono accettati in tutto il mondo.
Infatti, sono milioni gli esercenti sparsi nel mondo convenzionati con questi due circuiti. Ma qual è la differenza tra Mastercard e Visa? Quale carta è meglio usare una Mastercard o una Visa?

Mastercard e Visa sono due circuiti di pagamento internazionali, sono due società diverse, la prima a sede New York è di proprietà di irca 25mila istituti di credito.
La seconda a Foster City è una joint venture composta da 21mila istituti di credito che emettono carte con il marchio Visa.

Cosa fanno Mastercard e Visa? Non emettono direttamente le carte di pagamento, ma il loto compito è quello di garantire e verificare che le transazioni vadano a buon fine e vengano registrate nei conti di chi effettua il pagamento e di chi lo riceve.

Il simbolo del circuito di pagamento stampato sul fronte della carta indica a quale circuito è associata la carta.
Ricorda che Mastercard e Visa non emettono direttamente carte di credito, carte i debito,carte prepagate.
Vengono emesse da istituti di credito o soggetti autorizzati a emettere moneta elettronica.
Il compito del circuito di pagamento non è solo quello di garantire che la transazione vada a buon fine, ma anche la sicurezza dei pagamenti digitali per ridurre le frodi.

Leggi Anche:Le carte Mastercard
Leggi Anche: Carta di credito quale scegliere.

I costi della carta di pagamento li gestisce la banca.

Meglio Visa o Mastercard?
Bella domanda, proviamo a dare una risposta che non può essere quella definitiva, perchè si devono confrontare diverse cose. Come costi applicati da chi emette la carta, utilizzo della carta e diffusione dei due circuiti di pagamento.
Per quanto riguarda l’emissione della carta, i costi, come gli interessi se si tratta di carta di credito revolving, e di gestione della carta, costi di prelievo, di ricarica se si tratta di una prepagata, l’estratto conto, sarà la banca che emette la carta a gestirli.
Mentre per i prelievi in valuta diversa dall’euro è il circuito della carta che si occupa di convertire e applicare il tasso di cambio.

Mastercard o Visa quale scegliere?

Abbiamo già scritto che si tratta di due circuiti di pagamento internazionali accettati in quasi tutto il mondo c’è poca differenza. Ormai è indifferente scegliere una carta Mastercard o Visa.
Si deve solo fare attenzione ai costi applicati dalla banca per la gestione della carta.