Carte fedeltà per raccolta punti e sconti quale scegliere

Tutti noi abbiamo in tasca almeno una carta fedeltà.
C’è anche chi ne ha più di una .
Si possono installare anche delle apposite app sullo smartphone per memorizzarle ed evitare di riempire il portafogli di carte . Ma cosa sono le carte fedeltà?

Sono delle carte magnetiche che vengono rilasciate dalle grosse catene di supermercati, ma anche dal negozio sotto casa, servono per fidelizzare il cliente e ottenere informazioni.
Come gusti, preferenze, tipo di prodotti acquistati, una quantità enorme di dati che possono essere utilizzati per marketing.
Il cliente in cambio ottiene degli sconti sulla spese, o la possibilità di raccogliere punti e ottenere dei premi.

Vengono rilasciate da supermercati come Esselunga, Carrefour, Coop, Conad, Bennet, Il Gigante ecc..
Anche sotto forma di carta prepagata.
Ma non solo, anche il benzinaio come Esso.
Le compagnie aeree Alitalia, negozi di abbigliamento, negozi di elettronica, e altre società solo per citarne alcune Trenitalia, Ikea, Sogenia, Feltrinelli .

Vantaggi e svantaggi delle carte fedeltà.

Sono comode perché come scritto in precedenza si possono usare per raccogliere punti per ottenere dei premi. Anche se spesso per ottenere il premio si deve versare anche un contributo in denaro, non sempre sono sufficienti i punti raccolti.
Oppure buoni sconti per l’acquisto di prodotti.
O sconti sulla spesa come avviene con certi tipi di carte di credito ad esempio con il programma realizzato a American Express Payback.
Se usate con attenzione, cioè selezionando bene la carta fedeltà nell’arco di un anno si possono ottenere sconti importanti.

Ma ci sono anche degli svantaggi.
Tutte le volte che viene rilasciata una carta dobbiamo dare i nostri dati nome, cognome, numero di telefono ,indirizzo dove viviamo.
Ogni volta che facciamo la spesa il supermercato registra importo della spesa e il codice dei prodotti che abbiamo acquistato.
Una enorme quantità di dati che può essere utilizzata per scopi di marketing non solo da chi rilascia la carta, ma anche da società terze.
Perchè spesso questi dati vengono ceduti o condivisi con altri partner per scopi di marketing.

Carte fedeltà supermercati elenco.

Tutte le grosse catene di supermercati rilasciano carte fedeltà che consentono di raccogliere punti per ritirare premi. O per ottenere sconti su una serie di prodotti, vediamone alcune.
Carta Insieme Conad.
Vantaggi carta dell’Iper,
Spesa Amica supermercati Gs.
Carta Carrefour.