Carta Superflash guida completa per chiedere la chiusura

Cosa fare se non si vuole rinnovare, oppure si vuole chiudere la carta Superflash emessa da intesa-SanPaolo ancora attiva? Si deve richiedere il recesso, richiesta che può essere fatta in qualsiasi momento, anche prima della scadenza.

Non mi risulta che attualmente sia possibile recedere via internet, ma basta recarsi presso la filiale di Intesa-Sanpaolo dove è stata fatta la richiesta della carta, oppure in qualsiasi filiale del gruppo Intesa-SanPaolo.

Con carta, documento di identità e codice fiscale, si consegna la carta, si firmano e compilano il modulo per la chiusura.

L’impiegato allo sportello vi chiederà la restituzione della carta e successivamente provvederà a tagliarla.

A parte i costi di eventuali bolli o canone, non ci sono costi per la richiesta di chiusura. E se sulla carta ci sono soldi? O fai un prelievo prima di recedere, oppure chiedi il rimborso.

Chiaramente la disdetta può essere fatta anche tramite raccomandata, spedendo la raccomandata e la carta tagliata in tanti pezzi all’indirizzo indicato nel prospetto informativo. Ma recarsi in filiale è più semplice, senza costi e con tempi ridotti per la chiusura.