Carte prepagate Stati Uniti quali si possono usare?

Negli Stati Uniti sono accettate le carte prepagate emesse in Italia ?
Sono accettate,negli Stati Uniti  sono conosciute come prepaid cards. E quali carte prepegate si possono usare negli Stati Uniti? Devono essere prepagate associate ad uno dei circuiti internazionali Mastercard, Maestro, o Visa Electron. Non funzionano se sono associate solo al circuito italiano PagoBancomat. Ma ormai le banche e Post emettono carte prepagate che girano su due circuiti quello italiano e quello internazionale.

Per sicurezza prima di partire controlla che sulla tua prepagata sia stampato sopra  il logo della Visa Electron, Visa, oppure Mastercard e o Maestro. Inoltre controlla i costi che la tua banca applica per l’utilizzo della prepagata in valuta diversa dall’euro sia per i pagamenti nei negozi che per i prelievi. Di solito per queste operazioni di paga una commissione, il tasso di cambio viene calcolato automaticamente dal circuito della carta.

Carte prepagate come funzionano negli Stati Uniti?

Come pagare o prelevare con la carta prepagata negli Stati Uniti? Se la tua carta prepagata è dotata di tecnologia Chip&Pin per pagare dovrai digitare il codice Pin, non ti sarà chiesto di firmare lo scontrino, ma potrebbero chiederti un documento di identità . Il pagamento è molto semplici avvicini la carta al pos digiti il pin, e se sulla carta  c’è la disponibilità, nel giro di qualche secondo il pagamento viene autorizzato. Le carte prepagate in USA si possono usare anche se non è stampato sulla carta il nome del titolare.
Sono accettata per i pagamenti in dollari presso gli esercenti che accettano carte di pagamento come le carte di debito e carte di credito. Ma anche per i prelievi in dollari presso gli ATM bancari.
La diffusione degli ATM in Usa è alta quindi non è difficile trovare un ATM dove è possibile prelevare con la vostra carta prepagata.
Non sai cos’è l’ATM?

E’ lo sportello automatico da noi chiamato sportello Bancomat, dove è possibile prelevare, pagare le utenze, controllare saldo e movimenti della carta.
Se devi effettuare il prelievo controlla anche che l’ATM sia associato al circuito della tua carta e quindi accetti la carta che userai per il prelievo.

Ma come scritto sopra la diffusione di questi ATM negli Stati Uniti è molto diffusa e non ti sarà difficile trovarne uno che accetti la tua carta.
Controlla con Google Maps dove sono posizionati gli ATM bancari per trovare quello a te più vicino.

Quando non possono essere usate.

Altra cosa importante da sapere prima di partire e che le prepagate difficilmente possono essere usate per il noleggio auto. In questo caso serve la carta di credito per noleggiare un veicolo negli USA, difficilmente troverai un noleggiatore che accetta la prepagata come garanzia.

Quali carte prepagate si possono usare negli Stati Uniti.

Abbiamo già scritto che basta che siano associate a un circutio internazionale Mastercard o Visa Electron, non ha importanza.
Basta che la carta prepagata sia carica.
Ecco un elenco delle carte prepagate più diffuse in Italia accettate negli Stati Uniti, ma attenzione ai costi per operazioni in valuta diversa dall’euro.

Carta Prepagata Circuito
Carta prepagata Corrente Arancio Mastercard
Conto Tascabile Mastercard
db Conto Carta Visa Electron
Carta prepagata Fineco Mastercard
Genius Card Mastercard
Postpeay Standard Visa Eelctron
Postpeay Evolution Mastercard
Carta Prepagata Paypal Mastercard
Superflash Mastercard
Carte prepagate Widiba Visa Electron

Per sapere qual è la carta prepagata più economica da usare negli Stati Uniti controlla sul prospetto il costo del prelievo in valuta diversa dall’euro, il costo per operazione in valuta diversa dall’euro per i pagamenti e prelievi. Il tasso di cambio è calcolato dal circuito della carta prepagata, ma di solito conviene pagare in valuta locale e non in euro.