Carta Postamat Maestro del Bancoposta cos’è

che fine ha fatto la carta Postamat associata al circuito Maestro? Se la tua carta Postamat è scaduta, o sta per scadere, riceverai a casa una nuova carta Bancoposta ma questa volta non sarà associata al circuito Maestro ma Mastercard.

Cos’è il Postamat Maestro associato al conto BancoPosta Più Bancoposta Base?
La carta Postamat Maestro e’ una carta di debito, simile alla carta bancomat del conto corrente bancario utilizzata per prelevare da ATM bancari e pagare nei negozi.
Solo che il Postamat Maestro gira sul circuito postale Postamat.
E’ abilitata non solo al circuito postale Postamat ma anche al circuito internazionale Cirrus/Maestro della Mastercard.
E una carta di debito che il correntista del Bancoposta può usare presso gli esercenti convenzionati con il circuito della carta in Italia e all’estero. Dal 2017 questa carta è stata sostituita con la carta Bancoposta Mastercard. In pratica alla scadenza riceverai la nuova carta Bancoposta associata al circuito Mastercard.

Chi può richiedere la carta Postamat?

Possono richiedere la carta Postamat i titolari del conto corrente postale Bancoposta.
Quando usi la carta Postamat Maestro l’addebito è immediato, avviene lo stesso giorno che è stata fatta l’operazione.
Il canone annuo della carta varia secondo il tipo di conto Bancoposta.
Per il conto Bancoposta più il canone annuo è di €0, per il conto Bancoposta il canone annuo è di €0.

Come Prelevare con la carta Postamat.

Con il Postamat Maestro si può prelevare da tutti i Postamat gratis.
Al postamat è possibile prelevare, ma anche conoscere saldo dei conti correnti postali, pagare bollette, ricaricare e conoscere il saldo delle carte Postepay.
Ma anche presso gli ATM bancari in Italia e all’estero convenzionati con il circuito Cirrus/Maestro in euro al costo di €1,75, in valuta diversa dall’euro al costo di €2,58.

Pagare gli acquisti nei negozi convenzionati con il circuito della carta e su internet. Inoltre è possibile pagare i pedaggi autostradali presso le porte automatiche VIAcard delle società autostradali, tranne sull’A22 Modena-Brennero e A32 il Traforo del Frejus. Si possono ricaricare i cellulari PosteMobile, Tim, Vodafone, Wind e 3.

Prelievo Postamat limiti e costi

I costi per prelevare denaro dai Postamat sono riportati nel prospetto informativo della carta.
Ma se il prelievo è fatto con le carte Postamat, ,Postamat BancoPosta Click e Postamat Maestro il prelievo è gratuito.
Se fatto con la Postepay Standard, Junior, MyPostepay e quelle dei tifosi si paga la commissione di un euro. Se fatto con la Postepay Evolution è gratis.

Tutte queste carte elencate in precedenza possono essere usate per prelevare denaro anche agli sportelli bancari, in questo caso si paga una commissione. Per sapere i costi consulta il prospetto informativo della carta. Il prelievo può essere fato anche all’estero visto che le carte postali sono associate ai circuiti internazionali Mastercard o Visa Electron.

Dove si trova il numero della carta Bancoposta?

Il numero della carta lo trovi nel contratto che ti hanno consegnato all’ufficio postale quando hai aperto il conto Bancoposta.