Carta Paypal contatti

Purtroppo la prepagata Paypal è una di quelle carta che ha l’assistenza tecnica a pagamento.
Questo significa che ogni volta che c’è un problema si deve contattare un numero telefonico a pagamento che applica una tariffa maggiore rispetto al costo di una chiamata urbana.

Così chi ha questa carta, per risparmiare tempo e denaro, preferisce cercare informazioni su internet invece di contattare il call center, sperando di ottenere le informazioni necessarie per risolvere il problema. Vediamo
Se la carta prepagata Paypal non funziona i motivi possono essere diversi, vediamo i problemi più comuni.

Non riesci a prelevare allo sportello bancomat con la carta Paypal.

Se non si tratta di un momentaneo malfunzionamento dello sportello dove ti sei recato per prelevare la carta prepagata Paypal potrebbe essersi smagnetizzata, oppure deteriorata e lo sportello Bancomat non la riconosce. Quindi la carta prepagata Paypal deve essere sostituita. E come sostituire la prepagata Paypal smagnetizzata? Chiamando il call center. Anche se la prepagata Paypal si rompe la sostituzione può essere richiesta chiamando il call center.

Cartalis ti ha bloccato la carta Paypal

Può succedere che l’emittente decida per una serie di motivi di bloccare la carta prepagata. Prima di procedere con il blocco inviare una comunicazione al titolare della carta prepagata per avvisarlo del blocco. Ma non comunica le motivazioni che si conosceranno solo contattando il call center.
Uno di emotivi potrebbe essere che dopo un controllo l’emittente ha scoperto che i documenti necessarie per il rilascio della carta prepagata sono illeggibili . Oppure la firma sui documenti non è leggibile.
Quindi quando richiedete la prepagata Paypal assicuratevi di inviare la copia dei documenti leggibile. E che la firma sul contratto sia leggibile.

Non riesce a fare acquisti con la carta prepagata Paypal su internet

Questa carta su internet è accettata su tutti i siti che accettano le carte di pagamento. La carta Paypal a differenza del conto può essere usata anche su Amazon.
Hai controllato che sulla tua prepagata ci sia denaro sufficiente per completare il pagamento?
A volte anche se il saldo basta per l’acquisto questo non va a buon fine.
Perchè l’esercente quando usi per la prima volta la carta prepagata sul suo sito per controllare la validità delle carta addebita una cifra superiore che poi nei giorni successi restituirà.