Accreditare lo stipendio o pensione sulla Postepay?

Si può accreditare lo stipendio sulla Postepay? E la pensione? Non tutte le Postepay vanno bene per l’accredito dello stipendio, della pensione, disoccupazione Naspi. Ecco su quale versione della Postepay puoi accreditare  lo stipendio, quale versione della Postepay vanno bene per l’accredito della pensione, o per l’indennità di disoccupazione.

Purtroppo sulla Postepay Standard non è possibile accreditare lo stipendio o la pensione, perchè questa prepagata non ha Iban quindi non può ricevere bonifici in ingresso, ma solo ricariche fatte in contanti o da altre Postepay come puoi capire nessuna azienda e nemmeno l’Inps accrediterà stipendio o pensione come ricarica. Mentre è possibile accreditare lo stipendio sulla Postepay Evolution.  Grazie all’Iban associato alla carta è possibile ricevere bonifici Sepa.

Come accreditare Stipendio su Postepay Evolution.

Per  ricevere lo stipendio sulla Postepay Evolution ti basterà comunicare il codice Iban associato alla Postepaay Evolution al tuo datore di lavoro per ricevere ogni mese l’accredito dello stipendio come se fosse un conto corrente. Oltre all’Iban ti serve anche il codice Bic della Postepay Evolution . Quando il tuo datore di lavoro effettuerà il bonifico il giorno seguente troverai l’accredito del tuo stipendio tra i movimenti della  Postepay Evolution, mentre  il saldo disponibile sarà aggiornato con  l’importo dello stipendio.   Se hai una Postepay Evolution emessa negli anni passati ricorda che dal 1 ottobre 2018 cambia il codice Iban .

Postepay Evolution si può accreditare la pensione?

Per quanto riguarda l’accredito della pensione sulla Postepay Evolution non è possibile accreditare la pensione erogata dall’ente pensionistico.  Si può accreditare l’assegno di disoccupazione Naspi  Per i pensionati  che non hanno il conto corrente, oppure il libretto postale,  esiste una versione di carta prepagata realizzata da Poste Italiane per l’accredito della pensione, leggi qualche riga più sotto.

Perchè non si può accreditare la pensione sulla Postepay Standard o Evolution.

L’accredito dello stipendio o della pensione sulla Postepay Standard, questa versione della Postepay  non ha un codice Iban. Non va bene nemmeno la Postepay Evolution nonostante sia dotata di codice Iban. Il motivo potrebbe essere che Poste Italiane in collaborazione con l’Inps rilascia una carta prepagata che si chiama   carta Inps.   In ogni caso per l’accredito di stipendio o pensione è sempre meglio avere un conto corrente più sicuro di una carta prepagata con Iban che può essere smarrita o clonata .

Per quanto riguarda l’accredito del’indennità di disoccupazione Naspi non va bene la Postepay Standard.