Si può pagare con lo smartphone nei negozi?

Pagare con il cellulare mobile wallet dove è possibile?
I pagamenti mobile wallet stanno crescendo anche in Italia anche se si tratta di briciole rispetto ai miliardi di transazioni che avvengono ogni anno con i pagamenti elettronici.
Purtroppo questa innovazione si scontra contro una rete senza banda larga, e con una bassa presenza di Pos abilitati alla tecnologia contactless.

Siamo un paese dopo la presenza dei Pos sul territorio è molto bassa, ma siamo anche uno dei paese europei con il più alto numero di smartphone in circolazione.
Ed è grazie a questo fattore che le banche, ma non solo, stanno realizzando applicazioni che consentono di utilizzare lo smartphone per i pagamenti, non solo online ma anche nei negozi fisici grazie alla tecnologia NFC.
Quella tecnologia che consente a due oggetti a breve distanza di comunicare tra loro grazie a una antennina e microchip.
Meglio conosciuta come tecnologia senza contatto, è grazie a questa tecnologia che oggi esistono le carte prepagate senza contatto, dove è possibile pagare nei Pos abilitati senza strisciare la carta e sena digitare il pin. Ma solo per piccoli importi.
Per sapere se una carta prepagata, o una carta di credito, è abilitati a questa tecnologia basta guardare sulla carta, se è presente il simbolo della tecnologia contacltess

Ed è grazie a questa tecnologia che gli smartphone di nuova generazione dotati di una particolare sim, che molti operatori stanno già distribuendo,possono essere utilizzati per pagare nei Pos. Vodafone, Tim e Poste Mobile da tempo distribuiscono queste sim. E sono diversi i telefonini con tecnologia NFC.
Una applicazione installata sullo smartphone consente di collegare le carte prepagate, o carte di credito, oppure un conto di moneta elettronica, dove saranno prelevati i soldi per effettuare il pagamento.
Diverse banche stanno distribuendo il wallet ai loro clienti, le più attive sono CheBanca, Mediolanum , Sella, Ubi. E altre banche nei prossimi mesi lanceranno servizi simili.

Smartphone come portafoglio digitale.

Grazie alle app lo smartphone si trasforma in portafoglio digitale e diventa anche un borsellino elettronico dove memorizzare carte di credito e carte prepagate che si possono usare per pagare gli acquisti nei negozi senza utilizzare la carta ma lo smartphone .
All’estero sono già una realtà e sono numerosi i negozi che accettano pagamenti mobile sia con telefonini dotati di tecnologia NFC che consentono di pagare avvicinando il cellulare al pos abilitato a questa tecnologia. Che quelli solo con bluetooth che grazie ad una applicazione installata sullo smartphone che diventa un conto di moneta elettronica, che si può ricaricare con carta di credito o carta prepagate.

Ma il portafoglio digitale non è solo utilizzato per lo shopping è anche la porta di accesso al proprio conto corrente.
Molte banche hanno realizzato delle applicazioni che si possono installare sullo smartphone sia per sistema operativo Android che per i telefonini della Apple, e danno la possibilità al correntista di gestire il proprio conto corrente con lo smartphone.

Ad esempio è possibile consultare saldo e movimenti del proprio conto corrente.
Ma anche effettuare alcune operazioni come il pagamento di una bolletta o la possibilità di fare un bonifico.
E si può usare anche per gli investimenti per acquistare azioni, o semplicemente per controllare in tempo reale l’andamento del proprio portafoglio titoli.
E c’è da scommettere che in futuro arriveranno altre funzionalità, lo smartphone è molto più diffuso del pc o del tablet, e sempre più persone utilizzano internet in mobilità.

Quali sono smartphone con tecnologia NFC.

Per poter usufruire dei nuovi servizi con tecnologia NFC, Near Field Comunication, lo smartphone deve essere compatibile con questa tecnologia. Sul mercato esistono diversi modelli, la scelta è ampia le principali marche come Acer,Blacberry,HTC, LG, Samsung, Nokia e Sony, da tempo hanno realizzato smartphone compatibili con NF.
Solo Apple è rimasta indietro, I vecchi modelli Iphone non sono compatibili con NFC, tra poco sarà presentato il nuovo Iphone 6 e vedremo le sue nuove funzionalità.


;