Paypal la carta prepagata ricaricabile

La carta prepagata Paypal che si trova pubblicizzata sul sito del famoso conto Paypal non è emessa da Paypal, come lascia pensare il nome stampato sulla carta, ma da Cartalis società che emette moneta elettronica.
Dove si acquista? E’ una carta prepagata che si può richiedere nelle ricevitorie Lottomatica, ma anche online dal sito del conto Paypal e dal sito Lottomatica.
E’ una carta prepagata ricaricabile nominativa che possono richiedere i maggiorenni, con associato l’Iban. Dove è possibile ricevere bonifici effettuati da conti correnti italiani. Ha un costo di rilascio di €5, ha un plafond di 10 mila euro, un costo di ricarica di €0,90 sia se fatta in contanti che con bonifico. il costo per il prelievo è di €1,50 se fatto presso le ricevitorie Lottomatica. Mentre è gratis dagli ATM bancari di Banca Sella .
E’ associata al circuito di pagamento internazionale Mastercard, l validità di questa carta è di 5 anni. Alla scadenza non c’è il rinnovo automatico.

Sulla carta oltre al numero si trova stampato l’IBAN personalizzato che è possibile consultare anche all’interno dell’internet banking. Per le vecchie carte quelle che ormai vanno in scadenza l’Iban stampato sulla carta è diverso da quello presente nell’internet banking.
Questo perchè si tratta di un Iban generico uguale per tutte le carte Paypal emesse. E’ possibile ricevere bonifici, attualmente solo provenienti dai conti correnti italiani.

Dove si Può usare la carta Paypal.

Si può usare non solo online ma anche nei negozi convenzionati con il circuito di pagamento internazionale Mastercard, praticamente in tutto il mondo. Anche per gli acquisti su Amazon, a differenze del conto Paypal che non è accettato come metodo di pagamento su Amazon.
E’ possibile ricevere bonifici provenienti dai conto correnti italiani. Ma anche effettuare bonifici verso altre carte conto, e conti correnti postali e bancari.

Cambiano le condizioni economiche della PaypalCard

La  prepagata Paypal negli ultimi anni ha visto aumentare le sue funzionalità. Dall’Iban personalizzato per effettuare e ricevere bonifici, all’attivazione del servizio via SMS, che se attivato si viene avvisati ogni volta che la carta viene usata.

L’Home Banking per ricariche il cellulare, ed effettuare bonifici, controllare saldo e movimenti. L’applicazione realizzata per iphone con le funzionalità dell’home banking. E da poco la possibilità di ricaricare la carta presso gli ATM del circuito Quimultibanca con qualsiasi carta PagoBancomat al costo di €2,50 per ogni ricarica.
L’ultima novità è di questi giorni, il cambio delle condizioni economiche .

In questi giorni i titolari della carta prepagata Paypal riceveranno, se non l’hanno già ricevuta, una comunicazione da parte di Cartalis, la società che emette la carta prepagata Paypal, che li informa sulle modifiche delle condizioni economiche della carta prepagata Paypal. Sono quattro le modifiche, vediamole in dettaglio.
Si legge nella comunicazione che dal 30 maggio 2012 cambiano le condizioni economiche della carta prepagata Paypal emessa da Cartalis.
Salgono i costi per il prelievo da ATM che passa da €1,50 a €1,70.
Salgono anche i costi per prelievi da ATM extra UE che passano da €3 a €3,90.
Per le ricariche presso i punti vendita Lottmaticard il costo rimane sempre di €0,90, ma si paga anche se le ricariche sono superiore ai €400, che fino ad oggi erano gratuite.
Mentre sono gratuite le ricariche con bonifico se superiori a €750, prima erano gratuite per importi superiori a €400.