Postepay nuova? Devi aspettare per attivare Verified by Visa

Quando si può richiedere l’attivazione del servizio Verified by Visa della Visa sulla Postepay?
Verified by Visa si può attivare non solo alle carte di credito Visa, ma anche sulle carte prepagate associate al circuito Visa Electron emesse dalle banche, e naturalmente anche alla Postepay Standard emessa da Poste Italiane.

Se la Postepay è stata appena acquistata per richiedere l’attivazione del servizio si devono attendere almeno cinque giorni dal giorno dell’attivazione, altrimenti non si riesce ad associare il servizio di sicurezza alla Postepay.

Cos’è Verified by Visa?

Verified by Visa è il sistema di sicurezza realizzato dal circuito di pagamento per le carte di pagamento associate, appunto, al circuito Visa.
E’ un ulteriore livello di sicurezza per proteggere la carta di credito o prepagata dal rischio frode quando si usa per i pagamenti su internet.
Attivando il servizio, controllate sul sito dell’emittente della carta o sul sito Visa le istruzioni per l’attivazione, ogni volta che si usa la carta per i pagamenti online per completare la transazione oltre al numero della carta e il cvv, si deve inserire anche una password segreta, inserita al momento dell’attivazione del servizio.
Se la password inserita non è corrette il pagamento non va a buon fine.
Serve per verificare l’identità del possessore della carta.
Questo sistema di sicurezza però non è attivo su tutti i siti di commercio elettronico, ma solo quelli che hanno attivato il servizio.