Dove trovo il CRO del bonifico fatto con la Postepay Evolution?

Hai fatto un bonifico con la Postepay Evolution e per conferma devi comunicare il CRO?
Bene, devi sapere che con la Postepay Evolution si possono fare bonifici Sepa, un vantaggio perché i bonifici possono essere fatti verso tutti i conti correnti delle banche che risiedono nei paesi che aderiscono all’Area Sepa, come se fossero banche italiane. Attualmente sono oltre 30 i paesi che aderiscono alla Sepa l’Area Unica dei pagamenti in Euro.
Devi sapere che nei pagamenti Sepa non si utilizza il CRO ma il TNR, ma CRO e TNR sono la stessa cosa.

Come ricavo il CRO.

Il CRO, acronimo di Codice Riferimento Operazione, viene rilasciato dopo che il bonifico è stato eseguito, per questo è importante.
Perchè chi deve ricevere il bonifico per essere sicuro che è stato eseguito, cioè che sia partito dalla banca dell’ordinante, e sta per essere accreditato sul conto del beneficiario, ha bisogno di conoscere il CRO per i bonifici Italia, il TNR, Transaction Reference Number. per i bonifici Sepa.

Dove trovare il CRO con la Postepay Evolution.

Se il bonifico è stato fatto con la Postepay Evolution quindi un bonifico Sepa il CRO non è altro che il Tnr, lo trovi nel sito Postepay.it nella pagina dei Bonifici Sepa, dove trovi l’archivio dei bonifici con tutti i dati.

E se il bonifico Sepa è stato fatto con il conto Bancoposta dove trovo il CRO.

Dopo aver visto come fare il bonifico con la Postepay, adesso vediamo come ricavare il CRO dal bonifico fatto online con il conto Bancoposta.
Se invece ha i fatto un bonifico con il conto Bancoposta il riepilogo del tuo bonifico, la ricevuta, la trovi nella bacheca.
Nella ricevuta è riportato il CRO, il TNR i tuoi dati e quelli del conto del beneficiario.

Cro con altra carta prepagata.

Se invece hai fatto un bonifico con altra carta conto come la Genius Card, la Superflash, il Conto Tascabile, la carta Paypal. Il CRO lo trovi nella ricevuta del bonifico, che puoi consultare nell’internet banking della tua carta prepagata.