Carte prepagate prenotazione Hotel pre-autorizzazione

Carte prepagate e prenotazione hotel, attenzione alla pre-autorizzazione e al deposito cauzionale.

Anche con le carte prepagate è possibile prenotare una vacanza in Italia o all’estero ma prima di pagare la prenotazione di un albergo con la carta prepagata è meglio verificare se l’albergo applica una pre-autorizzazione ed un deposito cauzionale.

Quando si prenota una stanza nell’albergo della località dove si andrà in vacanza in Italia o all’estero, di solito, ma non sempre, viene richiesta una pre-autorizzazione.

Ma cos’è la pre-autorizzazione?

L’hotel con la pre-autorizzazione si riserva il diritto di controllare la validità della carta di credito, o prepagata se accettata, del cliente prima dell’arrivo, ed è a garanzia della prenotazione in caso di mancato arrivo del cliente e di mancata cancellazione della prenotazione secondo i termini stabiliti dall’albergo. Quindi se non potete partire ricordatevi sempre di annullare la prenotazione.
Di solito in caso di pre-autorizzazione sul sito internet nella pagina delle condizioni generali è scritto se viene applicata una pre-autorizzazione, se si utilizza una carta prepagata per prenotare l’albergo di norma è sempre meglio controllare che sulla carta ci sia sufficiente denaro, l’albergo addebita una somma oppure controlla solo la validità della carta.
Oppure in caso che la carta prepagata non sia carica controllate che la prenotazione sia andata a buon fine per evitare spiacevoli sorprese.
In ogni caso se la prenotazione non va a buon fine si viene avvisati.

Deposito cauzionale.

Oltre alla pre-autorizzazione l’albergo potrebbe richiedere un deposito cauzionale per ogni persona che occupa la stanza, bloccando una somma di denaro come deposito cauzionale per eventuali danni arrecati alla struttura o suppellettili, questa cifra verrà riconsegnata al momento della partenza dopo aver controllato la stanza.
Quindi anche in questo caso conviene controllare nel sito internet dell’albergo nella pagina delle condizioni generali se l’albergo richiede un deposito cauzionale, e una volta arrivati a destinazione controllare sulla carta prepagata se l’albergo abbia addebitato o meno un deposito cauzionale, per evitare di non poter utilizzare la carta prepagata presso negozi o per prelevare per mancanza di fondi.
Ma anche in questo caso non tutti gli alberghi richiedono un deposito cauzionale.


;