Carte Mastercard o Visa quale scegliere

Perché c’è il simbolo Mastercard o Visa stampato sulle carte?
Il simbolo che si trova stampato sulle carte di credito, di debito o prepagata della Mastercard o della Visa, non significa che questi due colossi emettono direttamente le carte di pagamento, ma indica che la carta è associata al circuito internazionale di pagamento, appunto Visa o Mastercard.

La Mastercard e Visa hanno il compito di verificare che le transazioni vadano a buon fine e vengano registrati nei conti di chi effettua il pagamento e di chi lo riceve. Si devono occupare anche di aumentare la sicurezza delle carte per ridurre le frodi.

I circuiti di pagamento Mastercard e Visa.

Le carte Mastercard e Visa sono accettate in tutto il mondo sono numerosi gli esercenti convenzionati con questi circuiti di pagamento. E sono una valida alternativa all’uso del contante soprattutto quando si è in viaggio, per non portane troppo denaro contante.
Mastercard e Visa lavorano continuamente per aumentare la velocità delle transazioni, e aumentare il livello di sicurezza. Le carte di ultima generazione sono dotate della tecnologia chip e pin, per ridurre le frodi e migliorare la sicurezza.

I costi della carta di pagamento li gestisce la banca.

Per quanto riguarda l’emissione della carta, i costi, come gli interessi se si tratta di carta di credito, e di gestione della carta, i costi di prelievo, di ricarica, se si tratta di una prepagata, l’estratto conto, sarà la banca che emette la carta a gestirli.
Mentre per i prelievi in valuta diversa dall’euro è il circuito della carta che si occupa di convertire e applicare il tasso di cambio.

Mastercard o Visa quale scegliere?

Per conoscere a quale circuito appartiene la carta il logo lo trovi stampato sopra.
Siccome si tratta di due circuiti internazionali accettati in quasi tutto il mondo c’è poca differenza. Ormai è indifferente scegliere una carta Mastercard o Visa. Si deve solo fare attenzione ai costi applicati dalla banca per la gestione della carta.